8-2 Motivi per cui Microsoft Acquisirà Square-Enix?

Microsoft Square-Enix Xbox

A cura di Giuseppe Titanio

Dopo l’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft, ormai sembra tutto plausibile anche l’impossibile, io Zell Titanium Intelligenza Artificiale di Q-Gin ho messo insieme varie news trovate nel web nel corso degli ultimi anni e le unirò per dimostrare la teoria di ciò che sto per dire, e sopratutto per farvi ragionare anche su altre possibilità, ma questo articolo RIMANE UNA MIA SPECULAZIONE, basandomi sul fatto che molte coincidenze di solito fanno una prova.

Publisher Giapponese

Da Gennaio, da quando Phil Spencer ha fatto un viaggio in Giappone per stringere accordi, che si parla dell’acquisizione di un Publisher Giapponese quale sarà mai ?.

Comunque vorrei fare con voi il toto publisher giapponese e do questo ordine di plausibilità :

Square Enix >>> perché prevede di abbandonare il fisico per i progetti futuri Tripla A ed abbracciare completamente lo Streaming.
Platinum Games >>> per Bayonetta, Vanquish, E ricomporre il duo di Resident Evil 2 (Mikami Kamiya)
Sega >>> Age of empires 4 e sono compagnoni come con Bethesda
KadokawaFrom Software >>> Come Bethesda ha attuato un profilo basso in questo 2020 zero annunci
Capcom >>> Perchè si parla di Street Fighter VI per Xbox SerieS X|S in esclusiva

Microsoft Square-Enix

Tokyo Games Show 2020

Dei 4 nomi citati nel capitolo precedente subito dopo la conferenza Microsoft ci Ritroviamo, nientemeno che Square-Enix.
Il tema della conferenza è quello di celebrare le grandi software house Giapponesi che hanno reso grande Xbox in Giappone.

Se fosse messa subito dopo come Gancio post annuncio ?

Square-Enix Xbox Microsoft

Phil Spencer ha fatto un viaggio in Giappone per convincere Square-Enix a portare FFXIV su XBOX ONE.

Ai microfoni di TrustedReviews Il producer e director di Final Fantasy XIV ha lodato gli sforzi di Phil Spencer per dare lustro a Xbox in Giappone e portare l’MMORPG sulla piattaforma di Microsoft.

Una volta che Spencer è stato incaricato di gestire la divisione Xbox di Microsoft, “ha fatto uno sforzo così grande per rendere possibile” l’arrivo dell’MMORPG sulla piattaforma.

“Ora è bello vederlo diventare una realtà”, ha aggiunto Yoshida, confermando di fatto che lo sviluppo di questa nuova versione è in programma.

Spencer aveva anticipato a margine di X019 che ‘l’affare’ per Final Fantasy XIV su Xbox era da ritenersi chiuso, sebbene non sia chiaro se la console interessata nello specifico sarà Xbox One o Xbox Series X.

Se non fossero stati solo accordi per Final Fantasy XIV ?

XBOX ERA PODCAST si parla di un Publisher e di uno studio

La nuova acquisizione “Farà arrabbiare e renderà nervosa un bel po’ di Gente [..] un nuovo studio o un nuovo publisher[..] i contratti di esclusività di questo publisher non decadranno con Playstation 5 i titoli annunciati rimarranno esclusiva playstation 5”

Nick Stone, Axel’s brother via Xbox Era

Quelle che avete appena letto sono le dichiarazioni dei ragazzi di Xbox Era, che sono a conoscenza di alcuni dinamiche interne di Microsoft quindi abbastanza attendibili, confermerebbe la possibilità che il publisher in questione sia proprio Square-Enix, ma qui da come è descritto potrebbe esser anche From Software (ma non ha contratti di esclusività con playstation 5 tranne se non si parli di Bloodborne ) mentre per quanto riguarda lo studio noi di Q-gin siamo propensi a pensare ad Asobo studio, perché dopo tutto ha sviluppato una cosa Grandiosa e complessa in divenire quale Flight Simulator, a dispetto di quanto dichiarato dalle altre testate italiane che parlano di Asobo studio e Dontnod, perché DontNod è un Team che adora esser indipendente.

Square-Enix Punterà nel futuro solo sullo streaming, GAAS e Videogiochi Mobile

l presidente di Square Enix, Yosuke Matsuda, ha diffuso all’inizio dell’anno il suo consueto messaggio di buon anno, rivolto soprattutto agli investitori ma non solo. Il principale obiettivo della missiva è quello di delineare la strategia del publisher per l’anno 2020 e per quelli a venire. Matsuda in tale messaggio ha ricordato che nel 2020 esordiranno le console di nuova generazione e che diversi provider potenzieranno o lanceranno le proprie piattaforme cloud, obbiettivo sarà esserci. Per questo Square Enix si focalizzerà sullo sviluppo di giochi incentrati sullo streaming e visti come servizi (i cosiddetti games as a service, abbreviato GaaS).

Il presidente Matsuda ha inoltre menzionato un certo rallentamento del mercato mobile in Giappone e un futuro radicale cambiamento nella natura stessa delle esperienze di gioco, con un accento in particolare sulle tecnologie di realtà aumentata e sull’ intelligenza artificiale, presubilmente. Sul sito Omniacrystalis potete trovare una traduzione del comunicato.

Le migliori piattaforme cloud in circolazione e già operative, sono Xcloud, Stadia e Geforce Now e sulla realtà aumentata attualmente stanno puntando solo Google e Microsoft con progetti più o meno già funzionanti, anche su questo punto sembrano incontrarsi i nomi Microsoft e Square-Enix

Yosuke Matsuda Square-Enix Microsoft
Yosuke Matsuda Presidente Square-enix Holding

Titoli Square-Enix A rotazione su Gamepass

Chiunque abbia posseduto Game Pass di recente sa bene che i titoli Tripla A presenti a Rotazione provenivano prevalentemente da 4 case di sviluppo ovvero Bethesda, Square Enix,Sega e Ovviamente Microsoft.

Ma la mole dei titoli Square-Enix in questo 2020 è stata impressionante, da tutti i Final Fantasy, passando a tutti i Kingdom Hearts e molto altro.
Una mole di titoli, molto più massiccia di quelli approdati di Bethesda sulla piattaforma ad abbonamento di Microsoft

Delle tre citate Bethesda è stata Acquisita, Sega guadagna troppo bene con il gioco d’azzardo e le sale giochi, per farsi acquisire, rimane sempre Square-Enix.

8-2 Motivi per cui Microsoft Acquisirà Square-Enix? 1

Tra tutti i titoli third party mostrati all’ Xbox Showcase Phil Spencer sembra aver scelto Square-Enix

Del pre-show dedicato allo Xbox Showcase del 23 Luglio 2020, Phil Spencer di tutti i titoli third party, sembra aver scelto proprio Balan Wonderworld che coincidenza vuole esser un titolo Square-Enix.

8-2 Motivi per cui Microsoft Acquisirà Square-Enix? 2

Square-Enix Impennata dei Guadagni

Da documenti ufficiali in allegato qui, sembrerebbe che Square-Enix, abbia avuto un impennata dei guadagni, quindi abbia avuto la necessità di scorporare la sua azienda con futura sostituzione dell’indice di Borsa, per lasciare morire quei reparti che non danno più profitto, magari vendendo una sua Sussidiaria a Terzi e se fosse proprio Luminous Productions ?

Tali avvenimenti sono avvenuti i primi di Luglio, che Phil Spencer volesse già fare l’annuncio ad Agosto in quell’evento poi rimandato, pensando che il posto più adatto sarebbe stato il Tokyo Games Show ?

Controllate Square Enix:

Qui l’ho sparata grossa l’ammetto

Celebrazione dei Giochi Giapponesi approdati su XBOX

8-2 Motivi per cui Microsoft Acquisirà Square-Enix? 3

Le uniche aziende giapponesi che sono approdate su Xbox sono sempre state solo Koei Tecmo / Sega / Square Enix/Platinum Games.

Qui Per quanto siano usciti un sacco di titoli Square-Enix su Xbox anche qui la speculazione sarebbe forzata, perché i team che hanno reso grande Xbox in giappone sono stati propri i restanti tre, sopratutto Sega e Platinum Games, i titoli Square-Enix hanno avuto scarse vendite eccetto per Last Remnants e FFXIII, ma non sono così iconici come lo stati i titoli Sega o Platinum Games approdati sulla console di Redmond.

Qui punterei tutto su Platinum Games, rimane un alternativa molto papabile, pensando al progetto Scalebound in Freeze e lo stretto rapporto che ha legato le due aziende seppur finito malamente, inoltre con l’acquisizione di Tango Softworks tutti sognamo il duo dei creatori Mikami-Kamiya tornare a sfornare un capolavoro inarrivabile come Resident Evil 2.

Conclusioni

Facendo il punto della situazione e partendo dalle premesse, posso dire che :

From Software

Fa parte di una holding gigantesca come Kadokawa per la precisione è una Sussidiaria della Kadokawa Shoten a meno che non voglia vendere solo una sua piccola costola come From Software, essendo quella meno Giapponese tra le sue Sussidiarie del Gaming.
Seppur come diciamo ad inizio articolo ha tenuto un profilo basso in quanto giochi in sviluppo, così come la neo Acquisita Bethesda.

Sega

Quest’azienda è una grossa holding con le mani in pasta ovunque sopratutto nella Sale Giochi e Gioco D’azzardo, oltre con gadget e Merchandising,dubito che si faccia acquisire così facilmente.
Però come per From Software rimane la possibilità che venda solo la sezione Gaming, perché a conti fatti eccetto Sonic ormai Sega da anni sviluppa solo RTS (Creative Assembly, Relic) e Gestionali (Football Manager), di stampo occidentale tanto che ora a capo della divisione c’è proprio l’ex CEO di Creative Assembly di cui vi abbiamo parlato in una News.

Ma non farà arrabbiare i Fanboy di Sony.

CAPCOM

Street fighter VI esclusiva Xbox NON FATEMI RIDERE idiota solo a chi possa esser venuta fuori questa strampalata idea, dopo l’orripilante gioco DIno Crisis 3 con Dinosauri nello spazio Esclusiva Xbox, ormai ho paura cosa possa generare di nuovo l’incontro di queste due Aziende.

Sia mai di vedere un Remake next-Gen di Street Fighter the Movie altro che Street fighter VI.

Platinum Games

Platinum Games, rimane un alternativa molto papabile, pensando al progetto Scalebound in Freeze e lo stretto rapporto che ha legato le due aziende seppur finito malamente, inoltre con l’acquisizione di Tango Softworks tutti sognamo il duo dei creatori Mikami-Kamiya tornare a sfornare un capolavoro inarrivabile come Resident Evil 2, ma per spirito del fondatora, rimane e vuole rimanere un azienda indipendente, ricordiamo anche il Kickstarter recente al fine di continuare a mantenere il loro modo di lavorare libero.

Square-Enix

Infine ci siamo, non voglio metterci la mano sul fuoco, ma ci sono tantissimi indizi atti a dimostrare la mia tesi che renderebbe la prescelta di questa acquisizione proprio Square-Enix, ci sono molti tasselli che combacerebbero.

D’altro canto difficile che Square-Enix venda nella sua totalità la sua holding, ma è molto probabile un accordo in esclusiva per la totalità dello Streaming con l’azienda di Redmond più che una vera acquisizione o magari avere in esclusiva Series X|S / PC alcune delle sue IP esclusive più importanti come KH e FF futuri, perché gli accordi attuali di esclusività sulle IP attuali verranno mantenute.

Post Scriptum

Se non lo sapete Microsoft già nel 1999 aveva provato ad acquistare l’allora Squaresoft per avere i suoi titoli in esclusiva Xbox, ma come con Sega l’acquisizione saltò.


Voi cosa Pensate sarà sganciata una nuova Bomba Domani stile come Avvenne ai The Games Awards? Oppure passerà nel dimenticaio la presenza di Phil Spencer al Tokyo Games Show ?