Double Fine non farà più da publisher dopo l’acquisizione di Microsoft

Double Fine

A cura di Manuel Mischi

Condividi

Tramite il  proprio sito ufficiale, Double Fine ha dichiarato di non voler più pubblicare giochi di terze parti.

La scelta del team è arrivata a seguito dell’acquisizione di Microsoft, Tim Schafer e soci avevano intrapreso questa strada di pubblicare giochi terze parti dal 2014.

Double Fine si dedicherà esclusivamente a sviluppare giochi per il colosso di Redmond e hanno comunicato ai partner di trovare nuove strade per rilasciare i prodotti sul mercato.

Double Fine

Al momento, il team è al lavoro su Psychonauts 2 che non presenta ancora una data di lancio, ma un generico 2020, il titolo verrà rilasciato su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Dopo Psychonauts 2, lo studio si dedicherà totalmente a progetti in esclusiva con Microsoft.

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook, Twitter e  Twitch, oppure entrate a far parte del nostro gruppo FacebookTelegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Manuel Mischi

Giocatore multipiattaforma che ama molto i single player narrativi.Seguitemi sul mio blog personale: https://unsemplicevideogiocatore.webnode.it/