Kingdom Come Deliverance: potrebbe essere in lavorazione il sequel

Kingdom Come Deliverance

A cura di Luca Pio

Condividi

Tra qualche giorno partiranno le principali conferenza estive, iniziando con il Summer Game Fest e proseguendo con il tanto atteso E3.

Sebbene molti giochi siano attesi proprio per queste conferenze potrebbe esserci qualche annuncio inaspettato. Di recente, un gruppetto di fan hanno messo insieme alcuni indizi assai intriganti che sembrano suggerire la conferma di un sequel di Kingdom Come Deliverance.

L’editore, Deep Silver, ha confermato la scorsa settimana che la sua società madre, Koch Media, sarà presente al Summer Game Fest, ma se vi ricordate l’annuncio non è stato dei più normali: la società ha aperto un sito dal nome criptico weknowsomethingyoudontknow (sappiamo qualcosa che tu non sai) e che contiene un player di Twitch.

weknowsomethingudontknow

All’inizio non sembrava nulla di particolare, se non un feed video, ma alcuni fan hanno notato alcuni spostamenti a partire da mercoledì scorso: dove qualcuno vestito da custode è entrato per mettere una corona in cima allo scaffale, il giorno dopo qualcuno ha posizionato una piccola bara sulla sedia dell’ufficio, mentre all’inizio di questa settimana c’è stato un po’ più di movimento con due persone che tentavano di rubare la corona, ma uno dei due minacciava l’altro con una mazza medievale.

E’ evidente che tutto ciò faccia riferimento ad un progetto dai toni medievali, forse proprio questo rumoreggiato sequel di Kingdom Come Deliverance.

Però vale la pena notare che Deep Silver ha dichiarato in anticipo quali giochi non saranno presenti al Summer Game Fest e a qualsiasi evento E3, in particolare: Dead Island, Saints Row, Metro e TimeSplitters, fortunatamente nell’elenco non è presente Kingdom Come Deliverance, quindi una piccola e fioca speranza c’è.

Negli ultimi giorni sono stati aggiunti altri oggetti assurdi nella stanza, incluso un fermacarte a forma di piramide, ma alcuni di essi potrebbero non essere collegati a Kingdom Come Deliverance. L’ultima clip è in diretta al momento della stesura di questo articolo ed è stata trasmessa in streaming da 24 ore.

Fin ora non sono stati aggiunti nuovi elementi, ma tutto ciò sembra avere i connotati di un conto alla rovescia ufficiale per il personalissimo evento di Geoff Keighley e di Koch Media, noi non vediamo l’ora.

Come al solito vi ricordiamo che abbiamo realizzato un calendario con tutti gli eventi di questo periodo dell’E3 e che potete seguire insieme a noi sul nostro canale Twitch, non mancateci!

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Luca Pio

Sono un semplice millennials con la passione per i videogiochi, soprattutto quelli musicali (es. Stepmania). Tutto nasce nei primi duemila con la prima PlayStation, con cui giocavo numerose demo, poi con l'inizio delle elementari sono passato al computer e li i miei orizzonti videoludici si sono espansi.