Mass Effect Legendary Edition

Mass Effect Legendary Edition: assente dlc del primo Mass Effect, dati corrotti

La Mass Effect Legendary Edition promette di riportare sulla nuova attuale generazione, assieme a quella precedente, la celebre trilogia Sci-Fi di BioWare, ma sfortunatamente non sarà propriamente completa, a comunicarlo è il Director Mac Walters in un’intervista a Game Informer.

Il DLC Pinnacle Station, e non solo, assente da Mass Effect Legendary Edition

Così come accaduto al tempo per la Mass Effect Trilogy, uscita al tempo su PlayStation 3, quando BioWare diffuse la notizia della corruzione del codice sorgente di Pinnacle Station, il problema si è ripresentato anche con la Legendary Edition. Ma c’è di più, a quanto pare il lavoro fu commissionato al team esterno Demiurgenon è una pratica così rara — e, sfortunatamente, anch’esso non dispone dei file per la medesima ragione: dati corrotti.
Attualmente, il DLC è disponibile esclusivamente per Xbox 360 e le successive console grazie alla retrocompatibilità.

Walters ha affermato che il team avrebbe potuto ricrearlo da 0, come una sorta di remake, ma avrebbe avuto bisogno di oltre 6 mesi di sviluppo soltanto con la maggior parte della squadra a disposizione — voglio ricordare che attualmente BioWare sta lavorando su diversi progetti, tra cui un nuovo Mass Effect e Dragon Age, assieme ad una nuova versione di Anthem.

Anche il multiplayer, introdotto con Mass Effect 3, non sarà incluso nella Legendary Edition. Questo perché, stando a Walters, “il team si è concentrato sulla creazione di un’esperienza single player definitiva”, citando anche le sfide che avrebbero dovuto affrontare implementando il crossplay ed il piccolo numero di giocatori attivi tutt’ora nei server del terzo capitolo.

Piccola opinione personale su quest’ultimo aspetto

Sebbene la mancanza del DLC di Pinnacle Station possa far storcere il naso, l’assenza del multiplayer non deve esser vista come un reale problema. Mass Effect è una saga che punta totalmente su un’esperienza single player estremamente coinvolgente, se siete appassionati di fantascienza, non dovete assolutamente perdere quest’occasione! Quindi, nuovi giocatori, non fatevi scoraggiare troppo da queste due mancanze, lo dico a voi perché i vecchi sanno bene di cosa stiam parlando.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!