Rocket League diventerà un free to play dopo l’estate 2020

Rocket League diventerà un free to play dopo l'estate 2020 1

A cura di Davide Vitanza

Condividi

Come un fulmine a ciel sereno, Psyonix, attraverso il sito ufficiale del gioco, ha annunciato che dopo la fine dell’estate Rocket League diventerà gratuito per tutte le piattaforme.

Dopo quasi cinque anni, milioni di giocatori e miliardi di partite giocate, è tempo di parlare del prossimo capitolo di Rocket League. Il gioco non sarebbe dov’è ora senza la nostra dedita e straordinaria community. Oggi siamo entusiasti di annunciare che questa community diventerà ancora più grande. A partire dalla fine di questa estate, Rocket League diventerà free to play.

Esordisce così Psyonix sul sito ufficiale

Insieme a questo annuncio è stato rivelato che il gioco uscirà anche sull’Epic Games Store in concomitanza al rilascio gratuito. Oltre ciò, sarà supportato da subito il cross-play tra tutte le piattaforme, anche tra Epic Games e Steam.

Tanti grandi annunci dunque dopo quelli legati al 5° anniversario, per il quale erano state rilasciate le statistiche degli ultimi 12 mesi e i premi stagionali. Con questo nuovo annuncio sono state rese note nuove ricompense per chi giocherà a Rocket League prima del rilascio della versione gratuita, ossia:

  • Tutti i DLC rilasciati fino ad adesso;
  • Il titolo per i giocatori “Est. 20XX
  • Più di 200 oggetti comuni nell’inventario di ciascun giocatore diventeranno di qualità “Legacy
  • Propulsore “Cosmo Dorato
  • Ruote “Dieci-Oro
  • Banner per i giocatori “Cacciatrice

Oltre a queste ricompense, ne è prevista un’altra per tutti coloro che hanno giocato Rocket League prima di questo annuncio, ossia il propulsore “Cosmo Scolorito“. Tutte le ricompense sopra riportate saranno rilasciate con l’avvento della versione free to play. Altra graditissima novità è l’avvento del cross-platform, che prevede l’uso dello stesso account su piattaforme diverse, tutto questo possedendo semplicemente un account Epic Games.

Rocket League

La data esatta dell’aggiornamento non si sa, sicuramente sarà a settembre e sarà bello corposo. Comunque Psyonix suggerisce di seguire l’account ufficiale di Twitter e il sito ufficiale del gioco per rimanere aggiornati.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Davide Vitanza

Appassionato dai videogiochi sin da piccolo, sono cresciuto con Zelda e Pokemon, passando da Resident Evil a Medievil a Prince of Persia. Il DS è la console che mi ha segnato drasticamente, facendomi amare sempre di più i videogiochi. Oggi gioco la qualunque, dai Tripla A agli Indie, e apprezzo il gioco non solo in quanto fonte di divertimento ma anche in quanto forma d’arte, perché alla fine è questo che oggigiorno rappresenta.