Niente DLC Gratuiti in arrivo per Resident Evil 3 Remake

Resident Evil 3 Remake Jill Window

Lo apprendiamo attraverso ad una intervista su siliconera a Peter Fabiano di Capcom, il quale ha rivelato i piani per il futuro di Resident Evil 3 Remake, visto che non ha ancora ricevuto dei DLC, come avvenuto col suo predecessore.

“Resident Evil 3 Remake è un prodotto concluso, completo e terminato proprio così come è arrivato nei negozi” ha detto Fabiano.

Questa dichiarazione lascia dunque supporre che Capcom non sia intenzionata a continuare a raccontare la storia di Jill Valentine e l’unico utilizzo che faranno di Resident Evil 3 Remake è apprendere dai feedback degli utenti, i quali saranno usati migliorare il Re Engine e li porteranno nel nuovo prodotto attualmente dal team M-Two di Capcom, ribadendo ancora una volta che il gioco è bello che completo e morirà così senza neanche un bug-fix.

Resident evil 3 Remake Culo Jill

Eppure su Monster Hunter World e Resident evil 2 Remake i DLC sono arrivati , strana questa politica al limite della truffa su Resident Evil 3 Remake, eppure ne abbiamo elogiato le lodi, riguardo di come stava gestendo i suoi brand più famosi nel recente periodo, ma anche della qualità generale anche in vista di DLC Futuri.

Niente DLC per Resident Evil 3 Remake, secondo Peter Fabiano è un prodotto finito ed hanno già voltato pagina

Attualmente il gioco comprende un titolo single player dalla durata di 5h venduto a prezzo pieno con sezioni di storia tagliate rispetto l’originale, motivo per cui aspettavamo dei DLC come avvenuto per RE 7 che andava ad aumentare i dettagli di trama e un live service asimmetrico ancora eccessivamente sbilanciato verso il Boss.

Per come stanno attualmente le cose, speriamo che almeno Project Resistance continui ad esser supportato, perché al netto delle cose, il considerare Resident Evil 3 Remake un prodotto finito a pochi mesi dal lancio, risulterebbe esser la prima macchia di Capcom su un percorso di Rinascita che fino ad ora era stato impeccabile.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook, Twitter e  Twitch, oppure entrate a far parte del nostro gruppo FacebookTelegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Il mio pseudonimo è Giuseppe Zetta aka Zell
Ho la passione per l’informatica, nata all’età di 6 anni, quando ho avuto a che fare per la prima volta con un Commodore64, appassionato di Intelligenza Artificiale, Sviluppo di Videogiochi e Tecnologie OpenSource. Porto avanti progetti informatici personali con i miei amici di vecchia data, ed ho svariate passioni che variano dall’arte del DJ al video editing passando fino alla produzione musicale.