Sekiro: Shadows Die Twice, in arrivo l'edizione Game of the Year 1

Sekiro: Shadows Die Twice, in arrivo l’edizione Game of the Year

Vincitore ai The Game Awards 2019 del premio Game of the Year, Sekiro: Shadows Die Twice è l’ultima fatica di From Software, capace di battere titoli come Death Stranding e Control. Finalmente, dopo un anno e mezzo dall’uscita, arrivano i primi contenuti aggiuntivi e in particolare l’edizione GOTY.

Con questo aggiornamento saranno introdotte delle grandi novità:

  • Riflessi e Sfide di Forza: sarà possibile affrontare in successione tutti i boss già sconfitti attraverso gli Idoli dello Scultore, in modo da dimostrare di essere veramente i più forti. Se si muore, bisognerà ricominciare da capo, quindi la sfida è consigliata solo ai più temerari;
  • Nuovi outfit: saranno disponibili nuovi costumi per Sekiro, solamente estetici (non modificheranno i parametri), ottenibili o completando delle sfide, come per i costumi “Tengu” e “Vecchio Shinobi Ashina“, oppure portando a termine la storia principale una volta;
  • Remnants: i giocatori potranno lasciare dei Ricordi che altri potranno guardare. Si tratta di registrazioni di massimo 30 secondi in cui si potrà mostrare come superare un particolare ostacolo o sconfiggere un determinato nemico, simile alla funzione dei messaggi già presente in Dark Souls e Bloodborne. Inoltre, lasciando un feedback positivo, il creatore della registrazione otterrà dei bonus in game, come la possibilità di tornare in vita senza sprecare Idoli dello Scultore o di ottenere vita senza consumare Fiaschette Curative.

L’aggiornamento di Sekiro: Shadow Die Twice, così come la Game of the Year Edition, saranno disponibili a partire da giovedì 29 ottobre: il primo sarà ottenibile gratuitamente per tutti i possessori del gioco, mentre la seconda sarà acquistabile a circa 40€. Questa edizione, oltretutto, conterrà una copertina cartonata con artwork inedito e un manuale con istruzioni e guide sul combattimento. Purtroppo, al momento, l’edizione GOTY è prevista solo per il Giappone, anche se quasi sicuramente arriverà pure in occidente entro qualche mese.

Sekiro

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE