Star Wars: Republic Commando, annunciato per Nintendo Switch e PlayStation 4

Star Wars Republic Commando

Aspyr, azienda specializzata nella realizzazione di porting, ha annunciato quest’oggi Star Wars: Republic Commando dedicato alle piattaforme Nintendo Switch e PlayStation 4.

La Squadra Delta composta da Boss, Fixer, Scorch e Sev ritorna su Nintendo Switch™ per farti rivivere una campagna leggendaria.

Ti diamo il benvenuto alle Guerre dei Cloni: è il caos in tutta la galassia. In qualità di leader di una squadra d’élite del Commando della Repubblica, la tua missione è infiltrarti tra le fila nemiche e sventare la minaccia.

Combatti contro nemici inarrestabili: affronta numerosi nemici astuti e letali, dai tremendi mercenari Trandoshani ai guerrieri insettoidi di Geonosis.

La tua arma è la squadra: la tua squadra eseguirà i tuoi ordini, porterà a termine incarichi complessi e attuerà manovre strategica. Sei tu il leader. Loro sono la tua arma.

Nintendo eShop

Non siamo a conoscenza di quali cambiamenti e/o miglioramenti siano stati apportati, ma dal trailer possiamo evincere che Star Wars: Republic Commando supporterà il formato widescreen (16:9) in 1080p ed i 60fps — nonostante nel trailer vi siano dei cali in situazioni concitate.

Come detto, il porting sarà disponibile per Nintendo Switch e PlayStation 4, sarà disponibile dal 6 Aprile 2021. Attualmente è possibile preordinarlo esclusivamente sullo store Nintendo.
Per quanto riguarda i sistemi Xbox, il gioco supporta la retrocompatibilità ed è stato ottimizzato per sfruttare al meglio l’hardware di Xbox One X.

Per maggiori informazioni su Star Wars: Republic Commando, vi rimando all’apposito approfondimento

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso!
Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.