PS Plus Dicembre 2020: rivelati i tre nuovi giochi gratuiti

PS Plus Dicembre 2020: rivelati i tre nuovi giochi gratuiti 1

A cura di Davide Vitanza

Sono appena stati annunciati i giochi gratuiti che si uniranno al catalogo del PS Plus. L’annuncio è arrivato tramite un tweet, e i giochi gratuiti sono Worms Rumble, Just Cause 4 e Rocket Arena.

PS Plus dicembre 2020 – Worms Rumble

Sviluppato da Team 17, Worms Rumble è il nuovo capitolo della saga con protagonisti i vermi dotati di vastissimi arsenali. In questa nuova esperienza, in uscita proprio col PS Plus, verranno abbandonati i combattimenti a turni in favore di quelli online multipiattaforma a 32 giocatori in tempo reale. Grazie all’aggiunta di nuove armi, ma anche grazie a quelle già presenti, si potrà giocare anche in diverse modalità, come quella Deathmatch e quella Battle Royale. Worms Rumble sarà disponibile gratuitamente sia in versione PS4 che in versione PS5.

PS Plus dicembre 2020 – Just Cause 4

Prodotto da Avalanche Studios, Just Cause 4 è il quarto capitolo della caotica serie Just Cause e seguito diretto di Just Cause 3. In questo nuovo capitolo vestiremo i panni di Rico Rodriguez intento a liberare l’isola di Solis dai soprusi della Mano Nera. Il gioco è stato migliorato rispetto ai capitoli precedenti, soprattutto grazie all’utilizzo del nuovo motore grafico APEX e a nuove meccaniche, che porteranno a esplosioni ancora più grandi e spettacolari rispetto ai predecessori. Just Cause 4 è uscito originariamente il 4 dicembre 2018 per PS4, Xbox One e PC.

PS Plus dicembre 2020 – Rocket Arena

Sparatutto online in terza persona, Rocket Arena consiste in battaglie 3v3 in cui verranno usati dei razzi come armi. Il giocatore dovrà imparare come muoversi all’interno dell’arena, padroneggiando le varie abilità di ciascun personaggio ed equipaggiando le armi migliori a seconda delle proprie caratteristiche. Rocket Arena è stato sviluppato da Final Strike Games ed è stato pubblicato da Electronic Arts lo scorso 14 luglio per PS4, Xbox One e PC.


PS Plus dicembre 2020 – Conclusioni

Altro mese, altro Battle Royal. Dopo gli scorsi mesi in cui i titoli presentati erano nelle corde della maggior parte dei giocatori, ritorna un mese all’insegna del gioco online multiplayer. Fatta eccezione per Just Cause 4, che rimane comunque un titolo valido, sia Worms che Rocket Arena prevedono combattimenti online con altri giocatori, che di per sé non è una cosa brutta, ma che priva del divertimento quelli che invece non giocano online (come il sottoscritto). Mese dunque piuttosto meh, con l’unica nota positiva che i giochi rilasciati sono molto recenti, con addirittura Rocket Arena uscito qualche mese fa e Worms Rumble disponibile al day 1, quest’ultimo anche su PS5.

Worms Rumble, Just Cause 4 e Rocket Arena saranno disponibili gratuitamente per tutti i possessori del PS Plus a partire da martedì 1 dicembre e rimarranno tali fino a lunedì 4 gennaio 2021. Di conseguenza, Bugsnax, La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra e Hollow Knight: Voidheart Edition rimarranno disponibili fino a lunedì 30 novembre.

PS Plus

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Di Davide Vitanza

Appassionato dai videogiochi sin da piccolo, sono cresciuto con Zelda e Pokemon, passando da Resident Evil a Medievil a Prince of Persia. Il DS è la console che mi ha segnato drasticamente, facendomi amare sempre di più i videogiochi. Oggi gioco la qualunque, dai Tripla A agli Indie, e apprezzo il gioco non solo in quanto fonte di divertimento ma anche in quanto forma d’arte, perché alla fine è questo che oggigiorno rappresenta.