WORMS RUMBLE il battle royale dei vermi !

WORMS RUMBLE il battle royale dei vermi ! 1

A cura di Nonno Boomer (a.k.a Andrea Tenuta)

Condividi

WORMS RUMBLE lancia la serie WORMS nel mondo dei Battle Royale.

Chi è abbastanza vecchiotto ( come il sotto scritto non mi chiamo mica Boomer per caso n.d.r.) a sentire solo la parola WORMS, nel mondo dei videogiochi, gli verrà in mente questa immagine.

WORMS RUMBLE
Worms 2 ( 1998)

Ebbene nonostante siano passati gli anni la saga WORMS ha continuato a prosperare cambiando più volte pelle. Ebbene il 1 novembre di quest’anno è uscito WORMS RUMBLE per PS4 , PS5 e Pc il nuovo gioco della saga , solo che questa volta ha deciso di abbracciare anche la strada dei Battle Royale ( PlayerUnknown’s Battlegrounds e Fortnite per fa capire a che tipo di gioco mi riferisco ).

All’interno del gioco troveremo una modalità Deathmatch, e la modalità Battle Royale decidendo se giocare con una squadra o da soli , con un massimo di 32 giocatori.

Sony ha anche annunciato che chi e membro del Playstation Plus potrà scaricare il gioco gratuitamente oltre a poter giocare crossplay con i giocatori PC.

I vermetti potranno essere personalizzati tramite le abiti e skin per armi sbloccabili o pagando tramite valuta reale o aumentando di livello in game.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi
Leggi Anche:   Tencent acquisisce Digital Extremes e Splash Damage

Di Nonno Boomer (a.k.a Andrea Tenuta)

Nonno Boomer videogioca fin da quando un inventore pazzo in pieno medioevo( finito poi sul rogo sotto l'inquisizione spagnola ), gli vendette la prima console meccanica ad acqua. Il buon vecchio Nonno sta su console e PC da che ne ha memoria ( il che dato la sua età è tutto dire ). Ma nonostante le pennichelle pomeridiane , il continuo lamentarsi dei giovani e dire che si stava meglio quando si stava peggio , non e mai restio alle novità . Tanto che , per non rimanere indietro con le nuove generazioni , ha deciso di adottare, come nome , Boomer quando lo ha sentito uscire dalla bocca di da una gang di neonati dopo che gli avevano fregato la dentiera offrendogli ( per finta ovvio ) delle caramelle alla bacca di ginepro.