Sony: Naughty Dog e Santa Monica fusione? Bluepoint Games nuovo acquisto?

Jim Ryan Naughty Dog Santa Monica Bluepoint Games Sony

A cura di Giuseppe Zetta

Condividi

Il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, ha confermato che la società sta cercando di acquisire nuovi studi, sia tramite fusioni o acquisizioni, in quanto compete contro un numero crescente di aziende, non solo Nintendo e Microsoft, ma anche contro Google, Amazon ed i loro servizi di cloud gaming.

Sony in questo periodo storico ha bisogno più che mai che molti team preferiscano pubblicare i propri titoli su piattaforma Sony, rispetto i suoi competitor.

In un’intervista con Nihon Keizai Shimbun – tradotta da Gematsu – Ryan avrebbe detto:

“Il contenuto sta diventando più importante che mai. Le aziende nuove nel settore dei videogiochi che guardano al mercato con speranza sono qualcosa che accogliamo sicuramente.”

“Sony Interactive Entertainment ha 25 anni di esperienza nel settore dei giochi e ha grandi risorse.”

Intervista a Jim Ryan da parte di Nikkei.com

Sony parla di Bluepoint Games, Santa Monica e Naughty Dog secondo ResetEra

SOny naughty dog Santa Monica Bluepoint Games

Dopo la diffusione da parte di Gematsu di questa intervista, sul forum di resetera è partito il toto scommessa su quali sarebbero le fusioni di cui parla Jim Ryan e quali le nuove acquisizioni, nella discussione sembrano quasi esser tutti concordi che avrebbe senso vedere una fusione tra Naughty Dog e Santa Monica e che il team pronto per esser acquisito sia proprio Bluepoint Games.

Per quanto riguarda Naughty Dog e Santa Monica è detto fatto, perché entrambe le aziende sono di Santa Monica, inoltre Naughty Dog da un po’ di tempo sta facendo assunzioni per questioni tecniche, come talenti per eseguire porting PC piuttosto che iniziare lo sviluppo di un nuovo titolo, quindi è più probabile che tali assunzioni siano per specializzare lo studio nello sviluppo Tecnico di Sony Interactive Entertainment, piuttosto che per eseguire dei Porting di Uncharted e The Last of us su PC (mai dire mai comunque).

Mentre il nome di Bluepoint Games sarebbe saltato fuori, visto che da anni questo team indipendente nel suo portfolio ha prevalentemente Remake e Remaster di glorie Sony Playstation.
Un’acquisizione sarebbe anche ora.

Demon’s soul Sviluppato da Bluepoint Games

Castelli in aria a parte fatti dagli utenti di ResetEra, la notizia veramente interessante è che Sony si sia svegliata dal suo torpore ed è pronta a voler lottare ad armi pari sul quantitativo di contenuti in esclusiva contro i grandi colossi dell’informatica, spuntanti dal nulla in questa corsa per la Next-Gen.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Condividi

Di Giuseppe Zetta

Il mio pseudonimo è Giuseppe Zetta aka Zell Ho la passione per l’informatica, nata all’età di 6 anni, quando ho avuto a che fare per la prima volta con un Commodore64, appassionato di Intelligenza Artificiale, Sviluppo di Videogiochi e Tecnologie OpenSource. Porto avanti progetti informatici personali con i miei amici di vecchia data, ed ho svariate passioni che variano dall’arte del DJ al video editing passando fino alla produzione musicale.