PS Plus Giugno 2021: Rivelati i tre nuovi giochi gratuiti

PS Plus Giugno 2021: Rivelati i tre nuovi giochi gratuiti 1

A cura di Davide Vitanza

Condividi

Sono da poco stati annunciati i nuovi giochi gratuiti del PS Plus. Grazie a un tweet pubblicato sull’account ufficiale, i nuovi titoli sono Operation: Tango, Virtua Fighter 5: Ultimate Showdown e Star Wars: Squadrons.

PS Plus maggio 2021 – Operation: Tango

Operation: Tango è un’avventura cooperativa di spionaggio sviluppata da Clever Plays che ci metterà alla prova in missioni pericolose in tutto il mondo mentre giochiamo insieme a un altro giocatore online, il tutto in uno scenario futuristico in un futuro non troppo lontano dal nostro. Per poter proseguire nell’avventura sarà necessario comunicare efficacemente con il proprio compagno, in quanto bisognerà sapersi aiutare a vicenda. Operation: Tango è uscito il 20 agosto 2020, e la versione inclusa nell’abbonamento è esclusivamente quella per PS5.

PS Plus maggio 2021 – Virtua Fighter 5: Ultimate Showdown

Remake del picchiaduro Sega pubblicato originariamente nel 2007 su PS3 e nel 2008 su Xbox 360, Virtua Fighter 5: Ultimate Showdown è stato sviluppato da capo grazie al motore grafico Dragon Engine, lo stesso utilizzato dal Ryu Ga Gotoku Studio per la serie Yakuza e First of the North Star: Lost Paradise. Il remake presenta, oltre alla nuova grafica, anche diverse novità, come nuove musiche d’accompagnamento, un nuovo filmato d’apertura e una modalità online fino a 16 giocatori. Virtua Fighter 5: Ultimate Showdown uscirà ufficialmente in esclusiva PS4 il prossimo 1 giugno, e sarà incluso nel servizio sin dal day one.

PS Plus maggio 2021 – Star Wars: Squadrons

Sviluppato da Motive Studios e pubblicato da Electronic Arts, in Star Wars: Squadrons impersoneremo dei piloti di navi spaziali all’interno dell’universo di Star Wars e dovremo scegliere se schierarci con la Nuova Repubblica o con l’Impero. Tra le modalità di gioco, oltre a quella della campagna principale, esistono altre due modalità, quella Dogfight, ossia classica battaglia a squadre fino a 5 giocatori per parte in cui dovremo distruggere le navi avversarie, e la Battaglia di flotta, in cui le squadre dovranno invece distruggere la nave bandiera del nemico per ottenere la vittoria. Star Wars: Squadrons è uscito originariamente il 2 ottobre 2020 su PS4, Xbox One e PC, ed è inoltre compatibile con il PSVR.


PS Plus maggio 2021 – Conclusioni

A differenza degli altri mesi, stavolta il livello si è abbassato, ma rimane comunque sorpendente considerando soprattutto le date d’uscita dei singoli titoli, dei quali il più vecchio è di agosto 2020. Operation: Tango è un gioco molto interessante e dalle potenzialità molto alte, ma il fatto che sia esclusivamente multiplayer e che quindi non sia possibile giocarlo da soli lo rende non proprio accessibile a tutti. Inoltre, in un gioco in cui la comunicazione è essenziale, la possibilità di avere un compagno all’altezza è fondamentale, e il non disporne potrebbe minare drasticamente l’esperienza di gioco.

Per gli appassionati del genere picchiaduro classico, il remake di Virtua Fighter 5 sarà sicuramente il gioco del mese, in quanto si tratta di uno dei picchiaduro più apprezzati dell’era PS3 e Xbox 360. Infine, Star Wars: Squadrons è forse il gioco più controverso tra quelli presentati questo mese, in quanto non ha soddisfatto appieno la critica, ma non è stato nemmeno linciato come ci si sarebbe potuti aspettare. Rimane quindi un’idea carina e un gioco da provare, soprattutto per appassionati della saga spaziale.

Operation: Tango e Star Wars: Squadrons saranno disponibili gratuitamente per tutti i possessori del PS Plus a partire da martedì 6 giugno e rimarranno tali fino lunedì 7 luglio. Virtua Fighter 5: Ultimate Showdown, invece, sarà disponibile gratuitamente da martedì 1 giugno fino a lunedì 2 agosto. Di conseguenza, Wreckfest: Drive Hard, Die LastBattlefield V e Strended Deep rimarranno disponibili fino a lunedì 5 giugno.

PS Plus

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Davide Vitanza

Appassionato dai videogiochi sin da piccolo, sono cresciuto con Zelda e Pokemon, passando da Resident Evil a Medievil a Prince of Persia. Il DS è la console che mi ha segnato drasticamente, facendomi amare sempre di più i videogiochi. Oggi gioco la qualunque, dai Tripla A agli Indie, e apprezzo il gioco non solo in quanto fonte di divertimento ma anche in quanto forma d’arte, perché alla fine è questo che oggigiorno rappresenta.