Final Fantasy XVI: rivelato il sito ufficiale, vari dettagli e immagini sul mondo di gioco

final fantasy xvi copertina tagliata

A cura di Mattia Tamberi

Condividi

Chi ha assistito allo State of Play di Sony dello scorso 16 settembre sicuramente sarà d’accordo: il primo reveal di Final Fantasy XVI, con quel trailer a dir poco meraviglioso, è stato capace di far sognare i fan e di suscitare l’interesse anche dei più distaccati. Se inoltre ci mettessimo a parlare del team di sviluppo, in buona parte ripreso dal team di Final Fantasy XIV tra cui l’amatissimo Naoki Yoshida in veste di producer, di certo non potremmo negare quanto siano alte le aspettative nei confronti di questo nuovo capitolo.

Final Fantasy XVI: rivelato il sito ufficiale, vari dettagli e immagini sul mondo di gioco 1

Dopo circa un mese e mezzo di silenzio, nella giornata di oggi è andato online il sito ufficiale di Final Fantasy XVI (anche in italiano), con tanto di nuovissime informazioni riguardanti i personaggi principali e l’universo in cui sarà ambientata la prossima avventura.

Sotto la schermata inziale che riporta la frase già apparsa nel trailer “L’eredità dei cristalli ha plasmato la nostra storia troppo a lungo”, vi sono, oltre al trailer in questione, due sezioni principali: “Il Mondo” e “I Personaggi”. Nella prima sezione si parla del mondo di Valisthea e dei suoi imponenti cristalli madre che lo inondano di etere, insieme ai suoi principali regni. Vi è inoltre un piccolo approfondimento sui potenti Eikon e sui loro portatori chiamati “Araldi”.

Final Fantasy XVI: rivelato il sito ufficiale, vari dettagli e immagini sul mondo di gioco 2
Final Fantasy XVI: rivelato il sito ufficiale, vari dettagli e immagini sul mondo di gioco 3

Nella seconda sezione invece viene descritto il protagonista Clive insieme ad altri due personaggi chiave, ovvero Joshua e Jill. Viene spiegato come essi facciano parte della famiglia reale del gran ducato di Rosaria, di come Joshua, fratello minore di Clive, sia portatore della Fenice (detta anche “Eikon di Fuoco”), e di come Clive abbia intrapreso la strada della vendetta per vendicare suo fratello dall’attacco di Ifrit, un Eikon misterioso di cui non si hanno molte informazioni.

Infine, tornando alla pagina principale di Final Fantasy XVI, vi si possono trovare i commenti del produttore Yoshida e del direttore Hiroshi Takai, insieme ai link social dell’account ufficiale.

Ovviamente, tra le novità di cui vi ho parlato ci sono anche gli artwork di Final Fantasy XVI di cui vi ho fatto vedere una parte in questo articolo. Cosa ne pensate?


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Condividi

Di Mattia Tamberi

L'avvocato delle cause perse per eccellenza. Entrato nel mondo dei videogiochi fin dalla tenera età, ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti delle produzioni accolte negativamente dal pubblico, cercando di dar maggior risalto ai loro aspetti positivi. Nella vita vera fa lo studente universitario ed è campione internazionale nel prendere decisioni discutibili. Le sue passioni: principalmente videogiochi e fumetti, con anche una buona dose di cinema, serie TV e wrestling.