Pokémon Presents del 18 agosto – Tutti gli annunci

Pokémon Presents del 18 agosto - Tutti gli annunci 1

A cura di Davide Vitanza

Condividi

Come precedentemente annunciato, si è da poco concluso il Pokémon Presents, durante il quale sono state rivelate grandi novità per i giochi già annunciati, sia spin-off per dispositivi mobile, sia della serie principale per Switch. Ecco di seguito tutti gli annunci.

Pokémon Unite – Mobile e novità

Il Pokémon Presents si apre con l’annuncio della versione mobile, in uscita il 22 settembre, di Pokémon Unite, il MOBA sviluppato da TiMi Studio Group già disponibile gratuitamente su Switch. Le registrazioni anticipate sono disponibili già da ora, e in base al numero di registrazioni totali si otterranno due premi speciali. Annunciato inoltre un bonus di lancio per la versione Switch, che consiste nella licenza Unite di Zeraora per chiunque esegua l’accesso entro il 31 agosto, lincenza utilizzabile anche nella versione mobile collegando gli account. Sono infine stati mostrati i nuovi Pokémon che verranno aggiunti successivamente nel gioco, ossia Mamoswine e Sylveon.

Pokémon Presents

Pokémon Café ReMix

Si prosegue con un grosso aggiornamento per Pokémon Café Mix, chiamato adesso Pokémon Café ReMix, che comprende nuovi puzzle molto articolati, nuovi Pokémon e anche nuovi costumi per loro. Sarà inoltre possibile ampliare e modificare in nuovi modi lo staff Pokémon. Questo nuovo aggiornamento sarà disponibile a partire da questo autunno.

Pokémon Presents

Pokémon Masters EX – Aggiornamento per il 2° anniversario

Per celebrare il 2° anniversario dalla sua uscita, Pokémon Masters EX si aggiorna con nuovi eventi, che includono le nuove forme Dynamax, Dandel Costumax ed Eternatus, quest’ultimo affrontabile grazie all’aiuto anche di Hop e di nuovi Pokémon. Per celebrare questo anniversario, inoltre, sarà possibile trovare fino a 100 Unità gratuitamente, e verranno riproposti tre eventi già disponibili in passato. A partire dal 30 agosto, infine, sarà possibile ottenere N e Reshiram, mentre due nuove Unità saranno disponibili a partire da metà settembre con un nuovo episodio, che vede come protagonisti i personaggi di Kanto e i principali antagonisti della serie.

Pokémon Presents

Pokémon GO – Aggiornamento per il 5° anniversario

Si celebra anche il 5° anniversario di Pokémon GO, che prevede l’aggiunta dei Pokémon di Galar, quindi quelli di Spada e Scudo. Il primo evento partirà giorno 20 agosto alle 10:00 italiane, durerà fino al 31 agosto ore 20:00 italiane e darà la possibilità di incontrare Wooloo, Skwovet e Falinks, mentre i leggendari Zacian e Zamazenta saranno affrontabili nel raid di livello cinque dalle 10:00 del 20 alle 10:00 del 26 (Zacian) e dalle 10:00 del 26 alle 10:00 dell’1 settembre (Zamazenta)

Pokémon Presents

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente

Presentati durante lo scorso Pokémon Presents del 26 febbraio, Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente sono i remake dei capitoli di quarta generazione ambientati nella regione di Sinnoh usciti originariamente nel 2006 per Nintendo DS. Con una nuova veste grafica, le vicende rimarranno uguali alle versioni originali per quanto riguarda la storia e il gameplay, ma presenta comunque novità, come i Pokémon compagni, che saranno al nostro fianco fuori dalle pokéball, i Pokémon nell’overworld all’intreno di caverne sotterranee, alcune modifiche nelle gare di bellezza e la possibiltà di cambiare gli outfit dei protagonisti. I due titoli usciranno su Switch il prossimo 19 novembre, mentre dal 5 novembre sarà disponibile una versione serigrafata di Switch Lite con Dialga e Palkia sul dorso della console.

Leggende Pokémon: Arceus

L’altro titolo mostrato durante l’ultimo Pokémon Presents è Leggende Pokémon: Arceus, un gioco di ruolo open map ambientato nella Sinnoh del passato e di cui sono state rivelate tantissime novità. Il riassunto di quanto mostrato in questo Pokémon Presents si trova in un altro articolo a esso interamente dedicato, per cui non aggiungerò altro all’interno di questo.

Pokémon Presents – Conclusioni

Conclusosi il Pokémon Presents più lungo finora mostrato, è il momento di tirare le somme su quanto visto. I primi giochi mostrati sono già usciti e giocabili sulle piattaforme di riferimento, quindi le notizie sono legate a eventi commemorativi o aggiornamenti vari; interessanti le aggiunte di Mamoswine e Sylveon in Pokémon Unite, così come le varie aggiunte su Pokémon Masters EX, che sembrava abbandonato a sé stesso dopo un anno di grandi successi. Meno interessanti a parer mio, invece, gli aggiornamenti per Pokémon Café Mix, rinominato ReMix, che magari potrebbe interessare particolarmente ai fan del titolo, e quello relativo a Pokémon GO, che salta la settima generazione (Sole e Luna) per mettersi in pari con i giochi attuali.

Le novità più interessanti arrivano comunque dai tre giochi più attesi, ossia quelli già presentati: la coppia Diamante Lucente/Perla Splendente e Leggende Pokémon: Arceus. Di questo secondo titolo parlerò nell’articolo sopracitato, mentre per i remake di quarta generazione, vorrei spendere qualche riga proprio qua. Per quanto Diamante e Perla siano a mio parere tra i capitoli più belli dell’intera serie principale, ricca di Pokémon dai design accattivanti, da cattivi molto ben scritti e dalla lore più complessa e affascinante, ricreare lo stesso gioco 1:1 non è che una mossa controproducente, in quanto non aggiunge nulla di nuovo e può interessare soltanto ai nostalgici, che magari lo hanno giocato tanto tempo fa, e ai nuovi giocatori, che lo faranno proprio ora.

Sicuramente i titoli in questione venderanno, e tanto, ma una fetta di pubblico, tra cui io, che ho iniziato Pokémon proprio da questa generazione, rimarrà comunque delusa e sconfortata da questo comportamento quantomeno opinabile, alla luce anche e soprattutto dei recenti remake, Rubino Omega/Zaffiro Alpha e Let’s Go Pikachu/Eevee, che aggiungevano delle novità e modificavano il gameplay, pur mantenendo lo spirito dell’originale. Rimaniamo dunque in attesa di novità, anche se non credo saranno positive, e speriamo che i prossimi remake, ossia quelli di quinta generazione (Bianco e Nero), siano degni di questo nome.

Pokémon Presents

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Davide Vitanza

Appassionato dai videogiochi sin da piccolo, sono cresciuto con Zelda e Pokemon, passando da Resident Evil a Medievil a Prince of Persia. Il DS è la console che mi ha segnato drasticamente, facendomi amare sempre di più i videogiochi. Oggi gioco la qualunque, dai Tripla A agli Indie, e apprezzo il gioco non solo in quanto fonte di divertimento ma anche in quanto forma d’arte, perché alla fine è questo che oggigiorno rappresenta.