Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, data d’uscita, nuovo trailer e dettagli sulla Deluxe Edition

Monster Hunter Stories 2

Un nuovo trailer incentrato sul misterioso Rathalos Tagliente dalle ali nere, direttamente dal Monster Hunter Digital Event

A cura di Luca Maiolini

Condividi

Quest’oggi si è tenuto un nuovo evento digitale dedicato ai due Monster Hunter in arrivo per Nintendo Switch, a presentarlo è stato Ryozo Tsujimoto, Producer della serie. All’interno dell’vento è stato mostrato un nuovissimo trailer di Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, incentrato sulla storia e sull’importanza del uovo di un Rathalos Tagliente, “dalle ali nere al centro di un’antica leggenda”.

Dopo una brevissima sbirciata alle Missioni in collaborazione, dove i giocatori potranno collaborare tramite una modalità multigiocatore, la chicca è arriva solo negli ultimi istanti, dove è stata rivelata la data d’uscita: 9 Luglio 2021. Successivamente sono state mostrate informazioni riguardanti la Deluxe Edition ed al bonus che riceveranno i giocatori che preordineranno una copia, inoltre sono stati annunciati tre nuovi Amiibo che usciranno in contemporanea con il gioco (ciascuno di loro, permette di sbloccare degli stili armatura esclusivi assieme ad un “piccolo bonus giornaliero”).

All’interno della Deluxe Edition, oltre ad esser presente il gioco base, si troveranno degli adesivi e dei contenuti digitali da scaricare, come un set d’armatura ed una veste per Ena. Mentre, preordinando il gioco, si avrà la veste fanciulla Kamura per Ena. Infine, se saranno presenti dei dati di salvataggio inerenti a Monster Hunter Rise, verrà sbloccato Abito di Kamura.


Vi ricordo che Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin sarà disponibile dal 9 Luglio 2021 per Nintendo Switch e PC (Steam).

Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin – Trailer 2

Monster Hunter Digital Event – Marzo 2021


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Condividi

Di Luca Maiolini

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso! Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.