Monster Hunter Rise: le ultime novità dal Monster Hunter Digital Event del 8 Marzo 2021

Monster Hunter Rise

Un nuovissimo trailer, nuove meccaniche ed una nuova demo in arrivo!

A cura di Luca Maiolini

Condividi

All’interno del Monster Hunter Digital Event, trova maggior spazio Monster Hunter Rise, in uscita questo mese. Il nuovo trailer di Rise mostra l’incombere di un nuovo pericolo dettato da un enorme branco di mostri pronti ad attaccare il villaggio di Kamura, per poi mostrare una lunga sequenza di attacchi e schivate coreografiche in diversi scontri contro vari mostri.

Dettagli sul gameplay e sulle nuove funzioni

Dopo il trailer, il Producer Ryozo Tsujimoto ha elencato una certa quantità di informazioni inerenti il gameplay ed i contenuti del nuovo Monster Hunter Rise

Non poteva non mancare la nuova meccanica Insetto Filo, che oltre a donare un nuovo modo di esplorare le ambientazioni, apre le porte a nuovi modi di schivare ed attaccare, senza dimenticare la possibilità di cavalcare i Wyvern. Ci sono delle novità relative anche alle armi, anzi! Ad ogni arma. Grazie alla nuova “Abilità Scambio”, avanzando nel gioco, si potranno mixare gli attacchi standard con gli “attacchi con fildiseta”.

Nell’evento di gennaio era stata annunciata l’introduzione dei Canyne, dei nuovi compagni che affiancheranno i cacciatori assieme ai Felyne. I Canyne potranno affiancare i cacciatori durante le battaglie, ma potranno essere cavalcati.
Se nel singleplayer i cacciatori potranno fare affidamento su entrambi, nel multiplayer saranno costretti a dover sceglierne uno dei due.

Tra le novità introdotte, Yasunori Ichinose (Director di Monster Hunter Rise) ha approfondito la modalità Furia, dove l’obiettivo principale sarà quello di difendere il villaggio Kamura da orde di mostri con vari strumenti a disposizione, assieme ad alcuni personaggi del villaggio.

È stata presentata anche una nuova funzione dedicata al multiplayer, denominata “Connessione di caccia”, una lobby dove all’interno di essa si ritrovano i giocatori (onestamente, non mi sembra tanto dissimile da quella vista in Monster Hunter World – n.d.r.). Questa lobby, può essere rinominata tramite un tag e può essere personalizzata in base al proprio stile di gioco. Inoltre, per rimanere in contatto coi giocatori trovati casualmente online, c’è la funzione “Mi Piace”. Una volta che due giocatori si inviano un “Mi piace” reciprocamente, sarà più facile per entrambi ritrovarsi all’interno delle lobby.

Piccola finestra sulle ambientazioni e sui nuovi e vecchi mostri

In Monster Hunter Rise saranno presenti cinque ambientazioni completamente differenti ed ognuna di esse sarà popolata da mostri differenti: Rovine Sacre, Foresta Inondata, Isole Ghiacciate, Piane Sabbiose e Caverne Laviche.

Ecco una lista di mostri che saranno presenti all’interno di Monster Hunter Rise:

  • Almudron, eremita della palude;
  • Rakna-Kadaki, vedova nomade;
  • Goss Harag, il mietitore di arti;
  • Bishaten, asceta frenetico;
  • Somnacanth, sirena soporifera;
  • Tetranadon, lottatore anfibio;
  • Aknosom, frenesia piumata;
  • Gran Izuchi, trinità del terrore;
  • Magnamalo, il mostro principale di Monster Hunter Rise, noto per la sua ferocia;
  • come già accennato in precedenza, saranno presenti anche i mostri amati dai fan, come Rathalos, Rajang, Khezu, ma quest’oggi sono stati annunciati Nargacuga e Zinogre.

Dettagli sulla Deluxe Edition, bonus preordine, nuova demo in arrivo ed una sorpresa per Aprile

Come Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, anche Monster Hunter Rise avrà la sua Deluxe Edition che includerà: 3 stili armatura, un set Kamurai per il cacciatore, un Collare shuriken per il canyne ed un Collare pesce per il felyne; Gesti (4 salti); set di pose Samurai; pittura facciale Kabuki ed una pettinatura Cosa Izuchi.

Preordinando il gioco, si potranno ottenere dei contenuti digitali:

  • Gli stili armatura Retriver per canyne e Gatto selvatico per felyne;
  • Un Talismano novizio, come prima abilità aumenta l’affinità del 5%, mentre con la seconda riduce del 25 % l’esaurimento della resistenza durante la corsa sui muri.

Il 12 Marzo torna pubblicata a Gennaio, ma con una importante aggiunta: sarà possibile affrontare il Magnamalo.
Se avete ancora la demo installata nella vostra Nintendo Switch vi basterà aggiornarla e la nuova missione si aggiungerà a quelle già presenti, i tentativi a vostra disposizione verranno resettati.

Un nuovo mostro farà la sua comparsa ad aprile

A fine Aprile, tramite un aggiornamento gratuito, verranno aggiunti nuovi mostri, tra cui il Chameleos ed altri ancora sono previsti più in là.


Vi ricordo che Monster Hunter Rise sarà disponibile per Nintendo Switch a partire dal 26 Marzo 2021 e, nel 2022, arriverà anche su PC (Steam).

Monster Hunter Rise — L’ultima speranza di Kamura

Monster Hunter Digital Event – Marzo 2021


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Condividi

Di Luca Maiolini

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso! Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.