Bethesda Xbox xbox games studio Zenimax Microsoft

Bethesda ora è sotto il marchio Xbox Game Studios

Che Microsoft si stia dando da fare per accrescere gli studi dietro ad Xbox Game Studios è un fatto assodato da oltre un anno, ma proprio oggi è stato comunicato un evento di proporzioni gargantuesche: ZeniMax, che possiede Bethesda, ID Software, Arkane Studios e Tango Gameworks, è stata acquisita da Microsoft.

Stando a quanto riportato da PR Newswire, Microsoft ha acquisito ZeniMax per 7,5 miliardi di dollari in contanti.

I prossimi The Elder Scrolls VI e Starfield di Bethesda saranno sotto il vessillo Xbox Game Studios

Se ho usato dei termini un po’ “pomposi” è perché voglio farvi comprendere le proporzioni di questa notizia. Titoli come DOOM, Wolfenstein, Dishonored, Fallout, i prossimi The Elder Scrolls e perfino Starfield (la nuova IP annunciato durante il corso del 2019) avranno tutti il logo Xbox Game Studios.

Bethesda Community Microsoft
Attualmente Microsoft ha anche fatto notare di aver superato 15milioni di iscritti a Gamepass

Nel comunicato, lo stesso Phil Spencer si professa entusiasta, sia per la collaborazione tra Microsoft e Bethesda che prese piede dalla primissima Xbox con The Elder Scrolls III: Morrowind, sia perché tra i primi titoli ad essere inseriti nel Xbox Game Pass figurarono proprio quelli di Bethesda.
Ora, con l’acquisizione, Spencer conferma che tutti i titoli prodotti e pubblicati da Bethesda verranno inseriti nel catalogo Xbox Game Pass, sia console che PC.

Xbox Bethesda Zenimax
Alcune delle IP più importanti acquisite da Microsoft da Zenimax – Bethesda

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!