Apex Legends

Apex Legends: da Olympus a Titanfall 3, fino ad arrivare alle future stagioni di Apex Lengeds

La 7a stagione di Apex Legends è alle porte, Respawn Entertainemet ha già annunciato i vari contenuti che verranno introdotti, partendo dalle novità relative al Battle Pass, il cross-play tra le varie piattaforme, la nuova funzione Club, una nuova Leggenda e, soprattutto, la nuova mappa Olympus.

Da dove nasce Olympus, la nuova mappa di Apex Legends?

Apex Legends: da Olympus a Titanfall 3, fino ad arrivare alle future stagioni di Apex Lengeds 1

“Dopo Titanfall 2 c’era Titanfall 3 in sviluppo e Olympus non era Olympus […] Non è stato importato nulla del layout originale, ma solo il lato stilistico di quel tipo di città pulita e futuristica” queste sono le parole di Chad Grenier, Game Director di Apex Legends, ai microfoni di Eurogamer che continua dicendo “La mappa è stata completamente ridisegnata, il concept originario era un livello per giocatore singolo. Quindi è stata completamente rivisita, ma lo stile architettonico, i colori ed il concetto di città galleggiante sono stati mantenuti.”

Non è ancora previsto Titanfall 3

Nonostante Titanfall 2, uscito nel 2016, non abbia riscosso un gran successo commerciale, a causa anche di un rilascio avvenuto in una finestra estremamente densa di titoli del medesimo genere. i fan del nuovo brand e di Respawn Entertainment chiedono continuamente a gran voce un seguito.


BREVE CONSIDERAZIONE PERSONALE

Negli ultimi mesi del 2016, da ottobre a dicembre, nel campo degli sparatutto si sono scontrati: Battlefield 1, Gears of War 4, Call of Duty: Infinity Warfare assieme alla remastered di Call of Duty 4: Modern Warfare.

Se già lo scenario si prospetta complesso per un brand così giovane, sappiate che non è tutto.
Electronic Arts ha ben pensato di piazzare l’uscita di Titanfall 2 proprio in mezzo a due colossi, uno dei due, pubblicato proprio da lei! Far uscire il nuovo Titanfall dopo soli 7 giorni dall’uscita di Battlefield 1 e 7 giorni prima di Call of Duty, di certo non ha assolutamente giovato.


Nel momento in cui Respawn Entertainement era alle prese con lo sviluppo di Titanfall 3, dopo l’uscita del secondo capitolo, ha scoperto le potenzialità del genere Battle Royale, il quale ha suscitato un fortissimo interesse, così tanto da dar vita ad Apex Legends.
Nell’intervista sopracitata, Grenier racconta come il team stia lavorando per portare diversi contenuti inerenti a Titanfall in Apex Legends, contenuti come la mappa Olympus, ma anche personaggi come Ash (e non solo).

Di fatto, sia Grenier che Vince Zampella1, capo e fondatore di Respawn Entertainment, hanno confermato che allo stato attuale Titanfall 3 non è in sviluppo. Anche se, entrambi, hanno espresso le medesime volontà di voler vedere una sorta di “resurrezione” del brand.

Il futuro di Apex Legends

Il futuro del free to play di Respawn è ancora un mistero, il team sta pensando di andare oltre al solo Battle Royale, potendo sfruttare al meglio le varie Leggende inserite nel tempo (onestamente, avverto una sorta di deja vu, qualcuno sta pensando ad Overwatch? – n.d.r.), ritenendo come buon punto di partenza le modalità a tempo determinato.

In ogni caso, Grenier assicura che stanno creando nuove Leggende e “contenuti d’alto livello” fino alla 12a stagione.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!