Square Enix stringe un accordo con Forever Entertainment S. A.

square-enix accordo con forever entertainment

A cura di Giuseppe Titanio

Il Comunicato

Il consiglio di Forever Entertainment S. A. (FE, la Società) ha annunciato la firma di un importante accordo con Square Enix Co., Ltd. (Square Enix Japan).

Lo scopo dell’accordo è creare e rilasciare più remake possibili delle IP videoludiche di casa Square Enix.
Per scopi di marketing, l’annuncio dei nomi delle IP verrà posticipato fino all’inizio della campagna di marketing mondiale.

Tutti i remake includeranno il rinnovo del comparto grafico, mantenendo la storia e il gameplay fedeli alla controparte originale.

La data di uscita dei giochi verrà riportata in un rapporto separato.

Per la sua partecipazione al progetto, Forever Entertainment, riceverà una parte significativa delle entrate (oltre il 50%) da ogni gioco venduto su tutte le piattaforme.
L’acquisizione di IP classiche e la creazione di nuove produzioni oppure remake alla loro base, è una delle direzioni importanti dello sviluppo dell’azienda, la cui efficacia è stata confermata dal successo di Panzer Dragoon: Remake.

“L’azienda coprirà i costi relativi all’attuazione dell’accordo di cui sopra con i propri fondi.”

Forever Entertainment S. A. Fear Effect sedna
Fear Effect Sedna il titolo più di successo de publisher polacco, dopo Panzer Dragoon Remastered

Forever Entertainment ha all’attivo anche molti altri titoli popolari tra i videogiocatori Steam, e non solo come publisher, ma anche come sviluppatore quali: Millie, la saga di Frederic, Sparkle 3 Genesis e Fear Effect Sedna.

Qui la lista completa, vi consiglio di dargli un’occhiata, perché la qualità (pur parlando di indie) è davvero elevata.

Ipotesi sull’accordo Square Enix Japan e Forever Entertainment S. A.

Per chi conosce come noi “vecchiardi” la storia delle defunte SquareSoft ed Enix, si ricorderà di tante IP abbandonate negli anni, partendo dall’amatissimo Chrono Trigger arrivando a due delle saghe che (in tempi recenti) sono state riportate in vita grazie a delle remaster: SaGa Frontier e Legend of Mana.

Ebbene, ecco una lista (semplificata) di IP che ci piacerebbe veder tornare sottoforma su tutte le piattaforme di remaster, nuovi capitoli numerati e/o spin-off:

Square Enix Parasite Eve
Con i tanti remake di Resident Evil questa IP inizia a mancare un po’ a tutti
TITOLOGenereANNO
Parasite Eve SagaHorror GDR1998
XenoGearsGDR1998
Brave Fencer MusashiGDR1998
Chrono TriggerGDR1995
Tobal No. 1Picchiaduro1996
Bushido BladePicchiauduro1997
Front Mission SagaGDR Tattico1995
Vagrant StoryGDR2000
Dragon Quest SagaRPG1985

Rumor confermato?

Qui ci spostiamo in quelle robe che solitamente non trattiamo mai: i rumor infondati. Però, fare qualche speculazione e sognare alla fine di un articolo che ha dato delle informazioni importanti, non lo vedo come un peccato.

Vi ricordate il seguente podcast e il mio articolo speculativo?

Se non ve lo ricordate, in questo podcast un insider molto vicino a Microsoft dichiarò che l’azienda di Redmond stesse valutando di acquisire uno studio di sviluppo polacco e un publisher giapponese. L’accordo che abbiamo appena trattato, parla proprio di uno studio polacco in accordo con un publisher giapponese,

Ovviamente rimane una speculazione irrealizzabile, perché ricordiamo che Square Enix è una holding gigantesca ed è più probabile vedere accordi di esclusività delle IP, gestendo in proprio le rispettive entrate (una pratica già consolidata tra la stessa Square Enix e Sony). Anche se… tutto può succedere in questo periodo storico, dove abbiamo visto il ridimensionamento di grandi aziende quali SEGA, Konami e molti altri attori del mercato videoludico nipponico.

Staremo a vedere, chissà se per una volta gente come X Astal X, non abbia avuto ragione, per quanto risulti estremamente poco attendibile.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!