Sega ed il Fog Gaming – Rumor

Sega

A cura di Luca Maiolini

Condividi

In queste settimane si è parlato moltissimo di un importante annuncio da parte di Sega e tra chi la sparava grossa con una “Xbox brandizzata Sega per il mercato giapponese” e chi invece sognava (e non ho utilizzato un termine a caso) ad occhi aperti un Dreamcast 2, alla fine della fiera non ci ha preso nessuno. Il giornalista giapponese Zenji Nishikawa ha smentito le voci citate poco sopra ed ha confermato che il suo scoop eguaglierà l’importanza dell’annuncio di PlayStation 5 portato da Wired.

Quindi, Sega cosa avrebbe in serbo?

Stando ad una recente indiscrezione, l’azienda giapponese sembra voler concentrarsi sul Fog Gaming, praticamente una piattaforma di cloud gaming.
Tale piattaforma manterrà una bassissima latenza e andrà a sfruttare le CPU e GPU dei cabinati oltre la chiusura dei negozi, così da mantenere dei costi inferiori.

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Luca Maiolini

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso! Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.