Pandora’s Box Finanza Scopre 3 Milioni di roba illegale al suo interno

Pandora's Box Illegale Roba Pirata
Condividi

Novi Ligure, la Guardia di Finanza scopre 1000 Pandora’s Box con roba illegale al suo interno.

Ebbene se anche questa volta state pensando alla Cocaina, neanche questa volta riusciremo a collegare questo stupefacente ai videogiochi.

Sembrerebbe che invece la Guardia Di Finanza abbia scoperto “l’acqua calda” ovvero che le Pandora’s Box erano infarcite di videogiochi pirata, per un totale di 3 Milioni di Videogiochi Pirata.

8 Persone sono state denunciate, per contraffazione e violazione del diritto d’autore.

Pandora's Box Finanza Scopre 3 Milioni di roba illegale al suo interno 1
Pandora’s Box più nota con la violazione di Copyright ai danni di Capcom

I finanzieri della Compagnia di Novi Ligure, nell’ambito della costante attività volta a contrastare il fenomeno della contraffazione ed a tutela del diritto d’autore, hanno eseguito un’operazione denominata “Vaso di Pandora” (titolo dell’operazione leggermente Boomer e altisonante ndr)

Cosa è una Pandora’s Box ?

La Pandora’s Box è una retro console, con standard Jamma, per semplificare, lo standard su cui si basavano i cabinati anni 80/90 presenti nelle sala giochi, per informazioni più esaustive vi lasciamo al video del canale Youtube Gioco con lo Scemo qui di seguito

Illecito Trovato dalla Guardia di Finanza

Il numero di console sequestrate ammonta a 1000, su tutto il territorio nazionale, nei vari punti di stoccaggio.

Informata la Procura della Repubblica di Alessandria, questa ha emesso prontamente un decreto di perquisizione e sequestro da eseguirsi presso i centri logistici dove erano stoccate le Pandora’s box ed altre console, sulle quali erano installati i software che violavano i diritti d’autore.

Consolle -.-‘

A detta della Compagnia delle Fiamme Gialle di Novi Ligure, l’illecito starebbe nel fatto che il software appartenente a software house quali Taito(Square – Enix), Capcom, Nintendo, Konami, Snk etc.. sarebbe venduto agli acquirenti per la modica cifra di 200€, “inquinando” il mercato videoludico, rendendo così il prezzo più vantaggioso del software originale (generalizzazione assurda della quale abbiamo discusso nella live alla fine dell’articolo Ndr).

Leggi Anche:   Bright Memory Infinite in Arrivo oggi su Steam/GOG ma non su XBOX SERIES X

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi
Attiva le notifiche per rimanere sempre aggiornato    OK No thanks