Nier Automata è uscito dal “Early Access”!

Nier Automata

Non fatevi ingannare dal titolo provocatorio, date una letta e fatemi sapere cosa ne pensate nei nostri canali social!

Disponibile su Steam dal 2017, Nier Automata si è guadagnato un successo più che buono, a discapito della sua qualità tecnica che risulta essere decisamente sottotono, da qui quel “Early Access”. Basti pensare che per essere giocato degnamente, occorre utilizzare una mod amatoriale, almeno fino a qualche giorno fa, più o meno, visto che Nier Automata è stato “rilasciato ufficialmente” all’interno del Microsoft Store, dove può essere giocato al meglio.

Come da prassi, per quanto riguarda il PC Gaming, i problemi mutano in base alla configurazione che si sta utilizzando. Io con una GPU GTX 1060 6GB, una CPU i5-7600k e 16GB di Ram, riscontro quello inerente la risoluzione in 1080i (in origine mi si presentava anche il blocco a 24fps), chi possiede una GPU di fascia inferiore o delle generazioni precedenti riscontra problemi peggiori che lo rendono praticamente ingiocabile, mentre altri ancora, con una 1080Ti, hanno il mio medesimo problema.


La “p” sta per “Sequenza Progressiva” mentre la “i” sta per “Sequenza Interlacciata”. Con la Sequenza Progressiva la resa delle immagini è nettamente migliore rispetto a quella Interlacciata, partendo da una risoluzione migliore fino all’assenza di artefatti generati in situazioni concitate (come se il v-sync fosse disattivato, per dire).
Nel caso di Nier Automata, si traduce in una qualità visiva decisamente scadente, oltre al fastidio che può arrecare alla vista.


Dal momento in cui Nier Automata è approdato nel Xbox Game Pass PC, con una build dedicata, alcuni giocatori Steam si sono letteralmente infuriati, creando topic nel forum interno e dando vita ad un review bombing per la più totale “mancanza di rispetto” che Square Enix ha riservato loro, non rilasciando alcun aggiornamento che potesse sistemare i problemi che da ben 4 anni vengono continuamente palesati.

A gettare altra benzina sul fuoco, è la presenza di un settaggio completamente inedito presenta nella versione Windows 10, come potete vedere nelle immagini sottostanti.


Nel bene e nel male, Nier Automata ed i suoi problemi erano piombati nel dimenticatoio, ogni tanto tornavano nella mente dei giocatori, ma sotto forma di “dispiacere”. Ora che invece il problema è tornato a galla ed i giocatori “urlano” di rabbia, vien da chiedersi se la versione Steam verrà mai sistemata e se Nier Replicant sarà soggetto a qualche ripercussione dato che la sua uscita, fissata al 23 Aprile, non è così distante.

Nier Automata BECOME AS GODS Edition – Trailer di lancio

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso!
Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.