Call of Duty: Black Ops Cold War wallpaper logo

Call of Duty: Black Ops Cold War è realtà

Nella giornata di ieri, tramite un evento a tema Black Ops all’interno di Call of Duty: Warzone, con un adrenalinico trailer è stato annunciato ufficialmente quello che sarà il prossimo Call of Duty: Black Ops Cold War, sviluppato da Treyarch col supporto di Raven.

Call of Duty: Black Ops Cold War sarà un sequel diretto del primo Black Ops

Nel trailer verremo proiettati dagli ultimi anni della Guerra del Vietnam, agli anni ’80, quelli della Guerra Fredda tra Stati Uniti d’America e L’Unione Sovietica.
Tra le varie sequenze estremamente dinamiche, accompagnate dalla splendida Blue Monday, fanno la loro comparsa alcuni personaggi di spicco del primo Black Ops: il protagonista Mason, Woods e l’agente Hudson.

Appuntamento col multiplayer

Negli ultimi istanti del trailer, sono state mostrate delle brevi sequenze tratte dal multiplayer. Sequenze che, almeno in parte, fanno tornare alla mente Battlefield 1 con la sua mappa desertica “Deserto del Sinai”.

Stando a quanto viene mostrato dal sito ufficiale, ci sarà la consueta modalità Zombie e, grazie a Call of Duty: Black Ops Cold War, Call of Duty: Warzone continuerà ad essere supportato con nuovi contenuti.

Call of Duty: Black Ops Cold War è realtà 1

Per maggiori informazioni non ci resta che attendere il 9 Settembre, giorno in cui verrà mostrato il multiplayer con un nuovo trailer.

Prossima generazione e data d’uscita

Stando al sito ufficiale ed ai vari store PlayStation e Microsoft, se i giocatori acquisteranno Call of Duty: Black Ops Cold War Cross-Gen Bundle (attualmente a 74,99€) potranno gustarsi al meglio il titolo sulle proprie console di prossima generazione, altrimenti per coloro che decideranno di optare la Standard Edition (attualmente a 69,99€ sullo store PlayStation e Microsoft), lo potranno giocare sfruttando la retrocompabilità.

Il nuovo Call of Duty verrà rilasciato il 13 Novembre 2020 per PlayStation 4, Xbox One e Battle.net. Prossimamente sarà disponibile anche su PlayStation 5 e Xbox Series X.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!