The Sinking City è stato, apparentemente, rimosso da Steam

The Sinking City
Condividi

Sembrerebbe che a causa delle accuse di Frogwares rivolte contro Nacon, sulla build piratata di The Sinking City pubblicata su Steam il 26 febbraio, il gioco sia stato nuovamente rimosso. Difatti, effettuando delle ricerche all’interno dello store, The Sinking City risulta svanito nel nulla, inoltre risulta impossibile raggiungere la pagina anche tramite una classica ricerca con Google.

Il gioco risulta ancora disponibile all’acquisto su Origin (incluso nell’abbonamento EA Play Pro), Nintendo eShop, PlayStation Store e Microsoft Store.

Per il momento, non risultano esserci comunicati da parte di Frogwares e Nacon.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

Condividi
Leggi Anche:   Disponibile da ora Ancestors Legacy: Free Peasant Edition, gratis su Steam
Attiva le notifiche per rimanere sempre aggiornato    OK No thanks