The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2, Jason Schreier sostiene che uscirà nel 2023

The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 Jason schreier

Jason Schreier crede che il titolo sarà rimandato al 2023 ecco perché

A cura di Manuel Mischi

Condividi

Nella giornata di ieri, Nintendo ha mostrato diversi giochi durante la propria conferenza, tra tutti spicca sicuramente The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2.

L’esclusiva Nintendo dovrebbe arrivare sugli scaffali nel 2022, ma non è dello stesso avvivo Jason Schreier che tramite un tweet ha suggerito l’arrivo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 nel 2023.

NeI comunicato stampa di Nintendo chiarisce che The legend of Zelda Breath of the wild 2 “mira” al 2022, il che significa che lo vedremo nel 2023

Jason Schreier su twitter immagine di seguito
The legend of Zelda BReath of the wild 2 Jason Schreier

Una situazione simile a quanto era accaduto con God of War: Ragnarok, quando Schreier aveva annunciato in anticipo il rinvio dell’esclusiva Sony nel 2022, prevista inizialmente per il 2021.

Nonostante queste dichiarazioni, il sequel di Breath of the Wild (che ancora non ha un nome ufficiale) dovrebbe arrivare sul mercato l’anno prossimo, considerando che lo sviluppo del titolo è iniziato nel 2019.

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Manuel Mischi

Giocatore multipiattaforma che ama molto i single player narrativi.Seguitemi sul mio blog personale: https://unsemplicevideogiocatore.webnode.it/