Rocket League, disponibile gratuitamente da oggi 23 settembre

Rocket League, disponibile gratuitamente da oggi 23 settembre 1

Se ti piace l'articolo di Davide Vitanza faglielo sapere con una donazione

Il 2020 è sicuramente un anno ricco per Rocket League, il gioco che combina calcio e macchine sviluppato da Psyonix nel 2015, che ha da poco festeggiato il suo quinto anniversario. Alla fine di luglio era stato comunicato dagli sviluppatori che il gioco sarebbe uscito in versione completamente gratuita su tutte le piattaforme, non specificando però in quale data se non un generico “fine dell’estate“.

Ebbene quel giorno è finalmente arrivato e oggi, 23 settembre, chiunque può giocare a Rocket League in free to play senza necessità, se scaricato su console, di avere un abbonamento per il gioco online (PS Plus, Xbox Live Gold, e Nintendo Switch Online). Per giocare, da console o da PC, è necessario disporre di un account Epic Games, dato che è stato siglato un accordo tra Psyonix ed Epic, e anche chi già lo possiede su Steam dovrà collegare il suo profilo all’altra piattaforma. In questo modo sarà possibile condividere la progressione del proprio account, con tanto di piazzamento nelle gare classificate, livello di gioco e inventario, e scegliere quale sarà il profilo principale con cui si intende giocare.

Stagione 1 e Llama-rama: tra Rocket League e Fortnite

Da oggi parte ufficialmente la nuova Stagione 1, che ci dà la conferma di come Rocket League sia un gioco nuovo e accessibile a tutti, dato che da adesso in poi avrà sicuramente un numero maggiore di giocatori. In questa stagione, che terminerà il prossimo 9 dicembre, tornano il Rocket Pass, pass stagionale che dà nuovi veicoli e oggetti, nuove sfide settimanali e nuovi tornei online.

La novità maggiore di questa stagione, però, è l’aggiunta di una nuova lega. Prima di oggi i giocatori potevano concorrere in gare classificate divise in varie leghe (ranks), ciascuno diviso in tre ranghi (I, II e III): Bronzo, Argento, Oro, Platino, Diamante, Campione e Grande Campione (solo questa lega aveva un solo rango). Da oggi tuttavia Grande Campione avrà tre ranghi come le altre leghe, e ne verrà aggiunta una nuova inedita, dal nome Supersonic Legend, cui solo i più forti potranno accedere.

Rocket League

Dalla mezzanotte del 27 settembre fino al 12 ottobre, invece, sarà rilasciato il primo evento dall’inizio della versione gratuita, il cui nome sarà Llama-rama. Questo evento a tempo limitato sarà un crossover con nientepopodimeno che Fortnite, il battle royale per antonomasia sviluppato da Epic Games.

In questo periodo di tempo i giocatori dovranno completare delle sfide per ottenere dei premi a tema Fortnite, come l’antenna Llama Flyer, il copricapo Top Llama, l’adesivo Loot Llama, le ruote Llama e soprattutto il Bus della Battaglia, ossia l’iconico autobus da cui i concorrenti del battle royale si buttano all’inizio di ogni partita. Per ulteriori dettagli visitate la pagina ufficiale di Rocket League.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Appassionato dai videogiochi sin da piccolo, sono cresciuto con Zelda e Pokemon, passando da Resident Evil a Medievil a Prince of Persia. Il DS è la console che mi ha segnato drasticamente, facendomi amare sempre di più i videogiochi. Oggi gioco la qualunque, dai Tripla A agli Indie, e apprezzo il gioco non solo in quanto fonte di divertimento ma anche in quanto forma d’arte, perché alla fine è questo che oggigiorno rappresenta.

Se ti piace l'articolo di Davide Vitanza faglielo sapere con una donazione