Lies of P: Gameplay in Arrivo e sito ufficiale

Lies of P pinocchio Gameplay

Lies of P Gameplay in Arrivo del Souls like ambientato nell'universo di Pinocchio

A cura di Giuseppe Zetta

Condividi

Neowiz e Round8 Studio hanno svelato oggi la homepage ufficiale di Lies of P.

Un nuovissimo Action Rpg in stile Souls ispirato al classico romanzo italiano di Carlo Collodi, Pinocchio.

Costruito da zero utilizzando Unreal Engine 4 per PC, PlayStation 5 e Xbox Series S/X, Lies of P racconta la storia di Pinocchio come non l’avete mai vista prima.

Il titolo sarà disponibile solo per current Gen, non è un titolo cross gen, questo fa ben sperare.

Lies of P pinocchio wallpaper gameplay

I giocatori sono invitati a rimanere sintonizzati sul sito Web per gli aggiornamenti e l’imminente prima rivelazione del gameplay, e non nello stile di Abandoned.

Cosa è Lies of P e Come Sarà il Gameplay ?

Nei panni di Pinocchio stesso, devi muoverti in un oscuro mondo della Belle Epoque in cui tutta l’umanità è persa.

La città di Krat, un tempo bellissima, è diventata un inferno e devi trovare il famoso signor Geppetto per svelare il mistero di ciò che è successo a te stesso e al mondo che ti circonda.

Nei panni del burattino meccanoide Pinocchio, ti farai strada per le strade di una città in rovina, costruendo armi con i materiali che trovi nel mondo e interagendo con i pochi rimasti che riescono a sopravvivere in questo inferno preindustriale.

Più menti, più diventi umano, con tutti i vantaggi e gli svantaggi che ciò comporta.

Lies of P Gameplay Scenario

Un sistema di creazione altamente dettagliato, scelte narrative profonde e una progressione del personaggio profondamente personalizzabile completano le funzionalità del gioco di ruolo in Lies of P.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Condividi

Di Giuseppe Zetta

Il mio pseudonimo è Giuseppe Zetta aka Zell Ho la passione per l’informatica, nata all’età di 6 anni, quando ho avuto a che fare per la prima volta con un Commodore64, appassionato di Intelligenza Artificiale, Sviluppo di Videogiochi e Tecnologie OpenSource. Porto avanti progetti informatici personali con i miei amici di vecchia data, ed ho svariate passioni che variano dall’arte del DJ al video editing passando fino alla produzione musicale.