Graven come in Hexen 2

Graven l’erede spirituale di Hexen 2 e Thief

3D Realms, 1C Entertainment e Slipgate Ironworks stanno portando il successore spirituale di Hexen 2 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X, Switch e PC nel 2021.
Se non ricordi Heretic o Hexen, va bene , sono giochi piuttosto Vecchi. Vecchi e fantastici.

Frederik Schreiber, vice presidente di 3D Realms e direttore del gioco di Graven, ha detto che il progetto è iniziato come un gioco che avevano spesso immaginato ovvero:

“Che aspetto avrebbe un successore spirituale di una serie dark fantasy come Hexen se fosse stato realizzato nel 1998 con l’originale Unreal Engine, ha chiesto.
Pensiamo che la risposta sia Graven. Ci auguriamo che lo faccia anche tu “

Frederik Schreiber, via Eurogamer

Il 5 Settembre ci hanno mostrato 30 Minuti di Gameplay, da quello che si può vedere, grafica volutamente datata a parte, sembra un bellissimo gioco, sembra che abbia ancora qualcosa da dire questo genere a distanza di 20 anni, con lo stile prepotente del 1998.

Il protagonista di questa nuova avventura ruolistica sarà un prete caduto in disgrazia e costretto a lasciare il suo villaggio natale per cercare la redenzione andando a caccia di mostri e demoni d’ogni sorta. Per portare a termine la sua missione, il nostro alter-ego potrà attingere alla sua incrollabile fede e, soprattutto, a un ventaglio di armi e incantesimi potenziabili che vanterà oltre trenta diverse tipologie di equipaggiamenti

Graven HExen 2 Gameplay

Graven sembra un mix di alcuni classici giochi fantasy. Ha l’ambientazione di Elder Scrolls, fusa con le ambientazioni di Thief 2 e la trama di Dishonored. Il design visivo a blocchi e eccessivamente drammatico ha un sacco di atmosfera da World of Warcraft non solo Hexen 2 e Heretic.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!