FIFA 21: tutte le novità (e cosa ne penso) 1

FIFA 21: tutte le novità (e cosa ne penso)

Con la fine dell’estate inizia a profilarsi il solito scontro FIFA 21 PES 21, derby tra simulazioni calcistiche che infiamma da sempre gli animi degli appassionati come fossero tifoserie calcistiche.

Certo, quest’anno le tempistiche sono atipiche, di solito a quest’ora si sanno già i vincitori delle varie coppe (mentre ora sono in corso), i campionati sono finiti da tempo (ed invece sono appena terminati) ed il calciomercato è già nel vivo (mentre ora deve ancora cominciare).

Nei videogiochi le uscite non sono state rinviate, quindi ci avvieremo sicuramente a giocarle con dei database “incompleti” e che dovranno essere sistemati nel tempo, però il periodo di uscita non cambierà.
Konami con PES 21 ha deciso di far uscire un semplice update a prezzo budget (ma ha senso su PS4 e PC? Il tempo ce lo dirà…) della versione 2020 senza modifiche al gameplay, EA con FIFA 21 invece proporrà la sua solita uscita annuale con in più il già confermato smart delivery per next-gen.

Le novità nel gameplay di FIFA 21

Diciamo che come al solito andremo incontro ad un raffinamento delle meccaniche attuali più che ad una vera rivoluzione, come normale che sia (perlomeno su current-gen).

Tra le novità lato gameplay troviamo:

  • Dribbling Agile: premendo R1 o RB il nostro giocatore potrà controllare più efficacemente la palla e tentare controlli o dribbling di precisione senza usare le skill attivabili con la levetta destra
  • Posizionamento Intelligente: miglioramento del posizionamento in campo dei vari giocatori in base a caratteristiche e abilità, ad esempio un attaccante può essere particolarmente abile nel rimanere in linea con i difensori per evitare il fuorigioco e così via
  • Inserimenti Creativi: nuove opzioni per far muovere i giocatori non controllati in tutte le direzioni e non solo farli scattare in avanti
  • Scontri migliorati: nuove dinamiche per rendere più realistici i contrasti
  • Fondamentali migliorati: nuove animazioni e gestione di alcuni fondamentali come i colpi di testa o i passaggi
  • Modalità Competitiva: prendendo e studiando i comportamenti dei migliori giocatori di FIFA al mondo, miglioramenti nei livelli di difficoltà estremo e leggenda

Ora, fermo restando che tutto lo si dovrà provare pad alla mano ovviamente, da vecchio giocatore di FIFA e dei calcistici in generale mi permetto di esprimervi le mie opinioni ed impressioni vedendo i tanti gameplay emersi in questi giorni.

Il Dribbling Agile e gli Inserimenti Creativi mi sembrano due scopiazzature riuscite male da PES (che già dispone di queste opzioni), che col ritmo di FIFA le vedo inutili o ancora peggio risulteranno sbilanciate.
FIFA è pieno di skill usate a sproposito, dare la possibilità di unirle a dribbling di precisione con giocatori particolarmente abili è una problema.
Mi vedo già i gol fatti scartando 10 giocatori o le partite online con il classico “bimbominkia” che inizia a scartare tutti con il Messi di turno.
Ancora peggio gli inserimenti, già nel gioco è pieno di giocatori che corrono continuamente senza sosta come tarantolati senza quasi accusare stanchezza, la possibilità di indirizzarli la vedo come un’aggiunta al casino generale.

La speranza è che tutte le altre voci come il Posizionamento Intelligente, gli Scontri ed i Fondamentali Migliorati aiutino a controbilanciare il tutto e non siano le solite promesse fatte ad ogni nuovo capitolo e poi non rispettate (o ancora peggio, rimosse in seguito con le patch per “accontentare” la community…).

Le altre novità

Per sintesi, non farò un paragrafo per ogni altro settore di FIFA 21, in Volta o FUT avremo delle nuove possibilità di personalizzazione, aggiustamenti al ritmo di gioco (seeeehhhh…) e nuove opzioni per il gioco co-op anche online.
Più interessanti sulla carta le novità in modalità Carriera:

  • Simulazione partita interattiva: quando si simulano le partite ora avremo più opzioni per intervenire in tempo reale, quasi come un manageriale, e addirittura scendere in campo in qualsiasi momento se le cose non andassero come sperato
  • Allenamento Migliorato: possibilità di allenare più specificatamente i giocatori e di fargli cambiare ruolo.
    Passi avanti anche nella gestione della crescita degli attributi con in più l’avvento del nuovo parametro “lucidità” che indica quanto un giocatore sia efficace nei momenti chiave.
  • Nuova IA: scelte migliori in attacco e difesa degli avversari
  • Nuove opzioni nel calciomercato: inseriti anche i prestiti con diritto di riscatto e miglioramenti nelle trattative

Insomma, l’esperienza single player sembra decisamente curata, però siam sempre lì, il contorno già c’era.
La mia speranza è che queste novità vadano a migliorare la modalità carriera (e ce n’era drammaticamente bisogno), ma che soprattutto l’esperienza in campo sia adeguata.
Per questo dovremo aspettare le demo e/o la trial su EA Access.

Fifa 21

FIFA 21 lo potete trovare in preorder scontato di 10€ su Amazon sia per Playstation 4 che per Xbox One.


Se non volete perdervi altre offerte, seguitemi sulla mia pagina Facebook oppure sul mio canale Telegram!

Seguite anche Q-Gin per altre notizie su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!