Epic Games Store si traveste da Babbo Natale: tanti giochi gratis a partire dal 17 e due GDR imperdibili ora! 1

Epic Games Store si traveste da Babbo Natale: tanti giochi gratis a partire dal 17 e due GDR imperdibili ora!

Epic Games dal suo prorompente ingresso nel mondo degli store online si è sempre contraddistinta per due cose: i giochi gratis e le esclusive (client) strappate a suon di milioni.

Ora, a noi frega poco delle seconde: tanto di solito se si aspetta che calino, i giochi fanno in tempo ad arrivare anche altrove, ma soprattutto mi ha sempre fatto ridere il concetto di esclusiva “client”, alla fine il pc su cui si gioca è sempre lo stesso…

Invece dei giochi gratis ce ne frega sempre, anche perché di solito sono pure titoli decisamente interessanti, come nel caso di quelli regalati in questi giorni!
Vi ricordo sempre che Epic Games Store i giochi li regala veramente dato che non serve possedere abbonamenti per giocarci, ma una volta riscattati nello store diventano vostri per sempre.

Doppietta Obsidian nei giochi gratis

Questa settimana ci vengono regalati due grandi GDR made in Obsidian:

Pillars of Eternity

Tyranny

Che dire?
Due ottimi titoli (peccato il secondo sia solo in inglese e senza una traduzione amatoriale in italiano in giro) che regalati assumono la valenza di must have!

E dal 17 Dicembre si esagera!

Giochi gratis dal 17 dicembre

Normalmente Epic Games Store regala uno o due giochi alla settimana annunciandoli prima, beh, questa volta nella schermata “in arrivo” c’è una bella sorpresa perché, da come si legge una volta aperta, troverete un comunicato sugli sconti natalizi che entreranno in vigore dal 17 Dicembre, e dalla stessa data verrà regalato un gioco diverso al giorno per 15 giorni!

Si esatto, avete capito bene, 15 giorni di giochi gratis!

Grazie, grazie, e ancora grazie bimbi che sputtanate i soldi dei vostri genitori nelle skin di Fortn….ehm, volevo dire, Epic Games!


Se non volete perdervi altre offerte, seguitemi sulla mia pagina Facebook oppure sul mio canale Telegram!

Seguite anche Q-Gin per altre notizie su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!