Control: prime informazioni sul dlc AWE

control awe alan wake sam lake

A cura di Luca Maiolini

Condividi

Alan Wake ha appena compiuto 10 anni e Game Informer ha recentemente intervistato il direttore creativo e sceneggiatore di Remedy, Sam Lake.

Durante il corso dell’intervista, Sam Lake, ha parlato di come l’utenza lo abbia recepito al tempo e di come alcuni avvenimenti non siano risultati del tutto chiari, ammettendo che proprio grazie a Control vi siano stati dei chiarimenti. Inoltre, ha confermato che anche all’interno di AWE ci saranno ulteriori informazioni su Alan Wake (con una piccola chicca che potrete leggere nel piccolo estratto qui sotto) e sull’incidente di Bright Falls.

control awe alan wake sam lake

Qui sotto, un piccolo estratto dell’intervista a Sam Lake su Alan Wake e sul dlc AWE di Control

We have that coming later this year, and yes, we’ve been hinting at it, but not spelling it out. I can say that you will find out more about the Bureau’s research on what happened in Alan Wake and where they are with it today. It’s kind of nice with this being Alan Wake’s 10-year anniversary that we have an opportunity to have more Alan Wake-related content for the fans.


L’arrivo è previsto nel corso di questo anno, e si, lo abbiamo accennato, ma mai specificato. Posso dirvi che grazie agli uffici di ricerca del Bureau, avrete maggiori informazioni su quanto accaduto ad Alan Wake e sulla sua posizione attuale. È bello, essendo il 10° anniversario di Alan Wake, avere l’opportunutità di rilasciare nuovi contenuti per i fan relativi ad Alan Wake.

Alan Wake è attualmente disponibile su Xbox 360, Xbox One (grazie alla retrocompatibilità) e su PC (Steam ed Epic Games Store).

Control è disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e PC (Epic Games Store). Ad Agosto 2020 è previsto il rilascio su Steam.
Il primo dlc di Control, The Foundation, è stato rilasciato solo su PlayStation 4 e PC. Il 25 Giugno verrà rilasciato anche su Xbox One.


PER ALTRE NOTIZIE
Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Telegram!

Condividi

Di Luca Maiolini

Gli FPS a stampo militare erano il mio pane quotidiano e gli RTS facevano da contorno, Brothers in Arms ed Imperivm erano il mio chiodo fisso. Poi, venne il giorno in cui abbracciai PlayStation 3 e mi collegai alla rete, così una valanga di videogiochi mi piombarono addosso! Ad oggi mi ritrovo a giocare un po' di tutto, dai titoli Platinumgames fino ai JRPG di casa Square Enix.