Battlefield 2042 e patch notes 4.0: VoIP, miglioramenti HUD e molto altro

Battlefield 2042
Condividi

Fin dalla Beta, con Battlefield 2042, si sono attivati diversi campanelli d’allarme che facevano intuire una situazione non proprio delle migliori. Il lancio ha dato prova di questi timori, tra chat vocale completamente assente, un HUD estremamente invasivo e poco chiaro assieme ad una valanga di bug.

L’aggiornamento 4.0 va a mettere una “sontuosa” pezza a diverse problematiche: finalmente è stata aggiunta la chat vocale – utile soprattutto quando si gioca con giocatori casuali e col cross-play attivo –, per attivarla non dovrete far altro che seguire questo “percorso”: Opzioni > Audio/Voce > Chat in gioco; ora è possibile personalizzare a proprio piacimento l’HUD, andando a ridimensionare le icone degli obiettivi, dei compagni e degli avversari, inoltre è possibile gestirne la trasparenza così da avere una visuale più pulita; con l’aggiornamento 3.3 è stata migliorata la tabella dei punti consultabile in partita, ma col nuovo aggiornamento è stata migliorata anche quella di fine turno.

Oltre a ciò è presente una quantità smisurata di bilanciamenti alle armi, mezzi e gli Specialisti, assieme a vari fix. Per informazioni più specifiche, non posso che rimandarvi al post ufficiale.

Sfortunatamente, non sono state apportate delle migliorie all’ottimizzazione, il ché vuol dire che le prestazioni saranno pressoché identiche.
Il prossimo aggiornamento, previsto a maggio, si “concentrerà a migliorare l’esperienza di gioco” ed a correggere ulteriori bug.


Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!

PER ALTRE NOTIZIE

Se volete supportarci, effettuate acquisti tramite i nostri link oppure donate una cifra irrisoria cliccando su quel tenerissimo maialino che vedete in cima a destra nell’articolo!

Condividi
Attiva le notifiche per rimanere sempre aggiornato    OK No thanks