7 videogiochi in arrivo inaspettati e dimenticati fable wallpaper

7 videogiochi in arrivo: inaspettati e dimenticati

Stavo ripensando alle ultime conferenze Sony e Microsoft, devo dire che abbiamo visto parecchi titoli spuntare dal nulla, senza rumor pregressi e senza che nessuno li stesse richiedendo realmente ad alta voce.
Per quanto riguarda l’uscita di alcuni di essi, a dire il vero, ci avevamo perso le speranze.

Quindi, tenendo in considerazione i vari titoli che sono stati presentati, mostrati o “resuscitati” durante le conferenze, ho pensato di redigere una piccola lista di videogiochi in arrivo inaspettati e dimenticati.

Little Devil Inside

Sviluppato da Neostream, Little Devil Inside contrappone le vicende di un avventuriero, intento a esplorare il mondo e a cacciare mostri, a quelle di un anziano che vive nella quotidianità.
Il gioco è finanziato attraverso una campagna Kickstarter, originariamente doveva esser un’esclusiva Wii U, ma data la fine che ha fatto la console della casa di Kyoto, il progetto si è trascinato diventando multi-piattaforma.
Dopo un silenzio durato circa 1 anno, è spuntato dal nulla nella conferenza Sony, così, totalmente inatteso.

Ormai davo per scontato che il progetto fosse stato abbandonato!

Stalker 2

Per quanto si vociferava della sua uscita da molti anni, ammetto di aver preso sempre tali voci come leggende metropolitane, anche perché l’ultimo capitolo risale al 2009 circa 11 anni fa, con il fallimento di THQ e la perdita delle sue IP, ne avevamo perse le tracce e le speranze, sopratutto dopo il rilascio gratuito della Alpha build del capitolo Shadow of Chernobyl, dato in pasto alla community di modder, operazione di solito fatta quando un gioco diventa abandonware.

Invece il 23 Luglio durante la conferenza Xbox è saltato fuori totalmente inatteso, previsto esclusivamente su Xbox Series X e Windows 10.

State of Decay 3

State of Decay 2 è stato pubblicato il 22 Maggio 2018 su Xbox One e Windows 10, la sua versione Steam nel 2020.

Quindi, ad esser sincero, essendo anche un titolo live service in continuo aggiornamento e always online, nessuno si sarebbe mai immaginato che dopo un paio di anni avrebbero presentato un nuovo titolo della serie.

Pensare che devo ancora iniziare State of Decay del lontano 2013, mi sento male per quanto sono procrastinatore.

CrossfireX – Campagna Single Player

Crossfire è un titolo PC popolare in Oriente Free2play, questo titolo è stato lanciato in tutto e per tutto nel 2007, divenendo una valida alternativa a CS:GO anche perché è praticamente identico (definibile quasi come una copia cinese).

All’E3 del 2019 fu annunciata la sua uscita come esclusiva Xbox, ma nessuno si sarebbe mai aspettato che in questa sua nuova incarnazione, avrebbe avuto anche una campagna single player, per giunta curata da Remedy.
La cosa che fa strano, è che un clone di CS:GO abbia una campagna single player e per giunta curata da Remedy.

Battletoads

Il primo titolo della serie Battletoads, che uscì inizialmente per NES nel 1991, era famoso per la sua difficoltà, ma ricevette anche un seguito che generò diversi sequel per varie piattaforme, tra cui un crossover con la serie Double Dragon.
In ogni videogioco della serie l’obiettivo è sconfiggere la nemesi dei rospi, la Regina Oscura, e il suo esercito di mutanti spaziali.

L’ultimo capitolo del brand di Rare è stato nel 1994 con una versione arcade pubblicata da Electronic Arts.

Sembrava un altro brand destinato a restare come gioco di culto dei primi anni 90′.

In modo inatteso, nel 2019 è stato mostrato un breve trailer per annunciare lo sviluppo del remake, dopo di ché non si è saputo più nulla. Scomparso dai radar, credevo che avesse fatto la fine di Commander Keen e invece, qualche giorno fa, è arrivata la notizia della sua data di rilascio: 20 Agosto 2020 e sarà disponibile anche sul Xbox Game Pass.

Hello Neighbor 2 e Surgeon Simulator 2

Surgeon Simulator 2 inaspettato inatteso giochi in arrivo

Ammetto di non esser un grande fan di questi titoli, da “Twitcher/YouTuber”, sembrano esser due titoli che hanno avuto un boom grazie agli influencer, ma poi destinati a sopravvivere con una singola incarnazione, tipo Goat Simulator, Happy Wheels e Slender the Arrival (per citarne alcune), al ché mi è sorta spontanea una una domanda: “non è che siamo di fronte a due nuovi Five Night at Freddy’s?”.

Hello Neighbor 2 Giochi in arrivo Inatteso Inaspettato

Fable

Ormai ci avevo perso le speranze, con Microsoft che arrancava e Peter Molyneux destinato a sviluppare giochi mobile dopo il flop di Project Milo.

Ok, non è totalmente inaspettato perché ci siamo trovati bombardati da rumor riguardo Playground Games, ma veramente credevate che potesse diventare realtà?
Dopo la cancellazione di Fable Legends e quel aborto di Fable: The Journey, avevo perso le speranze di un possibile recupero del brand, soprattutto dopo la caduta nel oblio col terzo capitolo.

Warhammer 40,000: Darktide

La serie Warhammer e Warhammer 40,000 possono vantare l’esistenza di videogiochi di ogni genere, come un Warhammer: Vermintide 2 fino alla classica serie di strategici denominata Warhammer 40,000: Dawn of War.

La cosa che ha colpito di questo Warhammer 40,000 è non sembra esser il solito Warhammer al quale siamo abituati.
Devo ammetto che questa ambientazione claustrofobica alla Dead Space mi ha fatto drizzare tutto quello che c’era da drizzare. Ormai tendevo ad ignorare i vari capitoli che vanno a comporre il vasto universo della saga, ma questo è riuscito a farsi notare anche da me.

Oddworld: Soulstorm

Dopo il remake di New ‘n’ Tasty, che uscì inizialmente su PlayStation 4, ammetto che avrei voluto un seguito, ma nessuno ha mai fatto saper più nulla in 5 anni, quindi ormai ci eravamo tutti rassegnati a pensare che si trattasse soltanto di un caso unico, per guadagnare sui nostalgici ed invece, dopo il gameplay trailer del 2019, ecco che torna a mostrarsi Soulstorm, che sarà disponibile, in modo inaspettato, esclusivamente per PlayStation 4, PlayStation 5 e PC.
A giudicare dal trailer, ha tutto il potenziale per ridare nuova vita al brand!

Che ne pensi di questi videogiochi in arrivo inaspettati e dimenticati?

Per non perdervi ulteriori sviluppi, seguiteci su Facebook e Twitter, oppure entrate a far parte del nostro gruppo Facebook o Telegram!